Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Boxe: Tre tarantini a caccia dei Campionati Italiani Elite

Sabato 5 Novembre 2016 16:42 in ALTRI SPORT 275 Comunicato Stampa

A caccia dei Campionati italiani Elite, la massima categoria del pugilato dilettantistico dal sapore olimpico. È questo l’obiettivo di tre atleti della Quero-Chiloiro Taranto, una delle società più virtuose a livello nazionale da 46 anni. Domenica 6 novembre, dalle ore 18 al PalaCampitelli di Grottaglie (via Campobasso), si terranno le finali regionali che valgono come accesso alla kermesse tricolore in programma dal 5 all’11 dicembre a Bergamo.
Con il +91 chilogrammi Giovanni Angiulli già qualificato per mancanza di avversari, alla manifestazione promossa dalla Vivere Solidale Taranto ci saranno due sfide con atleti della Quero-Chiloiro Taranto. Una finale è un derby rossoblù, quella della categoria 64 kgi tra Francesco Magrì e Luigi Portino. Entrambi vengono dai successi firmati in semifinale, rispettivamente contro Andrea Argento (Rodio Brindisi) ed il veterano della Revolution Foggia Nicola Valerio. Tra i 69 kg c'è invece Angelo Magrì che in semifinale ha superato dopo una sfida combattuta Vincenzo Verderosa (Revolution Foggia) e in finale combatterà contro Pouye Abdoulaye della Vivere Solidale Taranto. 
Lo staff tecnico rossoblù composto da Vincenzo, Cosimo ed Aldo Quero, Cosimo Inerte seguirà all’angolo il “destino” dei tre pugili. Francesco ed Angelo Magrì sono al primo anno della massima categoria dilettantistica. La loro carta d’identità segna 19 anni nettamente inferiore alla media (circa 25 anni) dei tesserati di questa categoria che permette di partecipare alle Olimpiadi. Il due volte argento olimpico Clemente Russo, l’olimpionico Roberto Cammarelle, il campione mondiale Domenico Valentino (prossimo al professionismo), hanno conquistato la loro gloria da Elite. 
TANZARELLA ALLA WOMEN BOXING LEAGUE  L’atleta della Quero-Chiloiro Vitalba Tanzarella sta partecipando al Torneo italiano a squadre regionali “Women Boxing League” in programma al PalaSiani di Torre Annunziata. Nell’evento promosso dalla Boxe Vesuviana, nel tabellone delle Prima Serie, il debutto della Tanzarella è stato vincente (contro Eleonora Trolese) ed ha contribuito al 3-2 della Puglia nei confronti del Veneto/Friuli. Tale successo ha garantito l’accesso alla semifinale dove la formazione regionale affronterà quest’oggi l’Abruzzo. La sfida vale il posto in finale ove la vincente affronterà la vincente della sfida parallela Campania-Lombardia.
Nella foto, Francesco Magrì