TARANTO

Taranto: Pagelle, Oggiano ci prova sempre, Di Senso impreciso

Di Bari, Bova e Massimo ci mettono i muscoli, Guadagno a tutto campo

17.12.2018 23:18

Fabio Oggiano, migliore in campo nel match col Pomigliano

DI GIANNI SEBASTIO

ANTONINO - 6: Un paio di interventi efficaci. Pronto nelle uscite.

PELLICCIA - 6,5: Bene nelle due fasi, generoso come sempre.

CARULLO - 6: Tenta qualche sortita offensiva con costrutto, non ha molto da lavorare nel senso opposto.

SALATINO - 6,5: Cerca con insistenza il varco giusto, si lancia nella mischia con ardore.

DI BARI - 7: Concentrato e con la giusta cattiveria agonistica.

BOVA - 7: Prestazione convincente, non concede nulla a Girardi.

MANZO - 6, Molto bene nella fase di interdizione, un pizzico di fatica in più quando si deve costruire. Tanto impegno,

MASSIMO - 7: Una prova di grande sacrificio tattico. Offre i suoi muscoli alla contesa senza mai sottrarsi. Ci mette lo zampino sul gol deviando quanto basta il pallone con il ciuffo.

MARSILI - 6: Entra nel finale conferendo spessore al centrocampo.

GUADAGNO - 6,5: Si batte con coraggio sfiorando anche il gol. E quando serve, ci mette quella classe che ha nel suo bagaglio tecnico. Utilissimo.

BONAVOLONTÀ - 6,5, Pochi minuti, ma buoni.

D'AGOSTINO - 6,5: Si dimena sulla trequarti, ma deve vedersela contro due, a volte tre o quattro avversari che tentano di ingabbiarlo. Riesce comunque a sfiorare il gol in varie occasioni. 6,5

OGGIANO - 7,5: Forse il migliore: fa tantissimo e bene. Trova Sorrentino in giornata di grazia, ma nella sua gara c'è anche tanta fase di non possesso.

DI SENSO - 5,5: Spesso impreciso, qualche giocata errata di troppo.

CROCE - 7: Deve trovare la migliore condizione, ma lotta su tutti i palloni. Trova il guizzo vincente che regala tre punti meritati.

PANARELLI - 7: Fronteggia un'improvvisa emergenza e la gestisce bene. Per l'ennesima volta mette in campo una squadra che costruisce e crea tantissimo. Serve maggiore concretezza e su questo sarà necessario lavorare.

Francavilla: Magrì, ‘Mercato? Non stravolgeremo la squadra’
[Video] C/C: Matera-Catanzaro 1-1, botta e risposta in 5 minuti