Serie C

Viterbese: Calabro, 'Con la Virtus per me gara particolare'

Alessio Petralla
12.02.2019 20:05

Nel turno infrasettimanale l'attuale tecnico della Viterbese, Antonio Calabro, affronterà il suo passato vale a dire la Virtus Francavilla. Una gara tra le peggiori che poteva capitare secondo l'allenatore che sul sito ufficiale dei laziali presenta la sfida: "La Virtus Francavilla è il peggior avversario che poteva capitarci in questo momento. Si tratta di una formazione bel allenata  e che gioca con grande entusiasmo. Tatticamente sarà difficile da scardinare visto che si chiudono benissimo. Abbiamo cercato di recuperare subito le energie in vista del match di mercoledì".

LA GARA: "La Virtus Francavilla parte avvantaggiata viste le due partite in meno giocate sulle gambe. I miei ragazzi sono scesi in campo sia mercoledì in coppa che domenica in campionato a differenza loro che non hanno affrontato il Matera".

MATCH PARTICOLARE: "E' la prima volta che gioco con la Virtus da avversario e quindi per me è una partita particolare. Ho stima verso tutta la società francavillese. Sono molto legato ai tifosi biancoazzurri che mi hanno accompagnato in un cammino straordinario durato ben tre anni".

Si ringraziano:

Il Savoia denuncia: ‘Marsili ha rotto un dente a Maranzino’
Musica: Ciccarese da Villa Castelli a Sanremo Young