Serie D

Rotonda: Flores, 'Ho trovato gente seria e disponibile'

Alessio Petralla
18.07.2018 22:03

Dall'Uruguay per crescere e far sognare il Rotonda: stiamo parlando del promettente attaccante, classe 1990, Ignacio "Turu" Flores che, a Blunote, traccia un bilancio su questo avvio stagionale: "Sono già tre giorni che ci alleniamo e i compagni mi hanno, da subito, aiutato ad inserirmi. Lo staff tecnico è disponibile e l'ambiente mi ha destato subito serietà".

LA CONDIZIONE: "Dopo soli tre allenamenti già mi sento bene: ovviamente ora alzeremo l'asticella dei ritmi della preparazione. La squadra, nel complesso, sta ottimamente".

FLORES: "Sono un centravanti, ottimo colpitore di testa. Sono nato in Uruguay in cui ho giocato in serie A e B oltre che nel centro-America in Ecuador. Vanto una bella esperienza in Spagna, in serie B, con il Mallorca B".

GLI OBIETTIVI: "Personalmente voglio fare un buon campionato e cercare di farmi conoscere in Italia. Con la squadra ambisco ad arrivare quanto più in alto possibile".

IL CAMPIONATO: "E' la mia prima volta in Italia e, perciò, non conosco bene il campionato che sarà, comunque, molto competitivo. Cercheremo di giocare un buon calcio e di vincere molte partite dando il massimo in campo".

FOTO ALESSIO PETRALLA

Taranto: Cristiano Ancora, ‘Non vedo l'ora di iniziare’
Basket Serie A: Brindisi, ufficiale l’ingaggio di John Brown