V. FRANCAVILLA

[Video] Virtus Francavilla: Anastasi spinge l’Akragas in D

Con un gol dell’attaccante, i biancazzurri ritrovano la vittoria dopo oltre mesi condannando i siciliani alla retrocessione

31.03.2018 18:03

L’esultanza di Anastasi dopo il gol vittoria - Foto Gianni Di Campi

Sul neutro di Siracusa, la Virtus Francavilla torna al successo dopo oltre tre mesi (17 dicembre scorso). Un gol di Anastasi è bastato per battere l’Akragas, aritmeticamente retrocesso in Serie D. La rete che ha deciso il match è arrivata in apertura si primo tempo, al 6’: discesa sulla fascia di Albertini che mette in mezzo per Anastasi, abile a segnare con un tocco sporco. Prossimo appuntamento domenica 8 aprile 2018 ore 14.30 allo stadio Franco Fanuzzi contro il Trapani.

AKRAGAS-VIRTUS FRANCAVILLA  0-1

RETI: 6’pt Anastasi (VF)

AKRAGAS: Vono, Scrugli (43’st Petrucci), Danese, Ioio, Pastore, Zibert, Carrotta (33’st Bramati), Navas (10’st Saitta), Sanseverino, Dammacco (10’st Camara), Moreo. Panchina: Lo Monaco, Raucci, Pisani, Giorgio, Caternicchia, Canale, Minacori. All. Criaco

VIRTUS FRANCAVILLA: Albertazzi, Prestia, Maccarrone, Agostinone, Triarico (42’st Pino), Monaco, Biason (23’st Folorunsho), Sicurella, Albertini, Partipilo (42’st Madonia), Anastasi (27’st Rossetti). Panchina: Saloni, Scarafile, Mastropietro, De Toma, Parigi, Lugo Martinez, Sbampato, Demoleon. All. D’Agostino

Arbitro: Marco Acanfora di Castellammare di Stabia. Assistenti: Luca Valletta di Napoli e Gabriele Bertelli di Busto Arsizio.

Ammoniti: Scrugli, Navas, Sanseverino, Zibert (AK) Biason (VF).

Recupero: 1’pt, 3’st.

LA SINTESI DI ELEVEN SPORTS 

Commenti

Massimo Giove: ‘Il Taranto non è in vendita’
Lizzano: Gli auguri del presidente Motolese...