FUTSAL

Futsal C1/M: A. Conversano torna alla vittoria dopo più di un mese

Con l’Andria ci pensano Giuseppe Fanelli, Corriero e Dibenedetto

Comunicato stampa
24.11.2018 22:02

Tornano alla vittoria dopo più di un mese gli Azzurri Conversano del presidente Mino De Girolamo. Nella tredicesima giornata del massimo torneo regionale capitan Renna e compagni, tra le mura amiche del palazzetto Pineta, battono per 7-4 la Futsal Andria al termine di una partita molto combattuta e a tratti spigolosa, portandosi a quota 16 punti in classifica, a due lunghezze dal Brindisi e quattro dal Monopoli e dalla stessa Andria che al momento occupano la zona centrale della graduatoria.

LA GARA – Tecnico azzurro squalificato e così in panchina a guidare i conversanesi c’è Andrea Babbo che manda in campo Grieco, Detomaso, Corriero, Renna e Cannone, mentre dall’altra parte mister Bizzoca sceglie Leone, Rutigliani, De Feo, Lasorsa e Iodice. Dopo il minuto di silenzio osservato in memoria del giovane arbitro Antonello Giordano scomparso in settimana a seguito di un incidente stradale, la partita entra subito nel vivo. Gli Azzurri provano a colpire dalla distanza con i tiratori Cannone e Detomaso, ma è l’Andria ad andare in vantaggio grazie al tap-in vincente di Lasorsa. La risposta del Conversano è veemente: Corriero sugli sviluppi di un calcio piazzato sigla prontamente il pareggio con Giuseppe Fanelli che pochi minuti più tardi firma il sorpasso realizzando un rigore concesso per fallo del portiere Leone. Il match è bello ed intenso, ed anche le panchine sono emotivamente coinvolte al punto che in casa Azzurri vengono espulsi in rapida successione prima Detomaso e poi l’accompagnatore De Marinis. Prima dell’intervallo, poi, gli ospiti trovano il pareggio, merito di un ottimo piazzamento sul secondo palo di Iodice abile a ribadire in rete l’assist di Magno. Nella ripresa i padroni di casa cercano la via del gol con Cannone e Donatello Fanelli, ma è il solito Giuseppe Fanelli a far esplodere il popolo del Pineta con un tocco al volo di destro. Poco più tardi anche l’andriese Guerra viene spedito anzitempo sotto la doccia dai direttori di gara consentendo agli Azzurri di approfittare della momentanea superiorità numerica con la rete del provvisorio 4-2 realizzata da Dibenedetto. La formazione locale, così, comincia ad assaporare il gusto dolce dei tre punti anche grazie alla seconda realizzazione personale di Davide Corriero che consente agli Azzurri di allungare ulteriormente e di non patire più di tanto della successiva espulsione di Cannone. Siamo al minuto 13 del secondo tempo e le battute finali fanno registrare un doppio botta e risposta tra il capitano ospite De Feo e i conversanesi Giuseppe Fanelli e Davide Corriero le cui marcature fissano il punteggio sul definitivo 7-4 per gli Azzurri Conversano. Con questi tre punti i ragazzi di Giliberti tornano a fare punti in campionato dopo ben cinque turni e adesso possono preparare al meglio la prossima trasferta in casa dell’ormai ex capolista Futsal Barletta, sconfitta in casa del Monte Sant’Angelo.

Serie C/C: 13a Giornata, la Juve Stabia passa anche a Rieti
Futsal B/M: Bernalda, la favorita Traforo passa al PalaCampagna