Martina

Martina: Mummolo, 'Noicattaro campo difficile...'

Alessio Petralla
05.09.2018 12:36

Ha iniziato la prima parte di preparazione con il Fasano per poi passare al Martina, l’esperto attaccante Giovanni Mummolo che, in vista della prima sfida di campionato con il Noicattaro, a Blunote, parla del suo arrivo in Valle d’Itria: “Martina è una bella piazza; dal primo giorno che sono qui ho trovato grande entusiasmo sia tra la dirigenza che all’interno del gruppo. Sono ambizioso e credo in questo progetto”.

LA CONDIZIONE: “Avevo iniziato ad allenarmi già con il Fasano e quindi ero avanti con la preparazione. Con il gruppo mi trovo bene: ci stiamo conoscendo. Il tecnico Marasciulo è un’ottima persona”.

IL NOICATTARO: “A dire il vero è la prima volta che gioco nel gruppo A di Promozione. Tranne il Mola, che ho affrontato, nella passata stagione, in finale di coppa Italia le altre non le conosco. Sicuramente, Noicattaro è un campo difficile e troveremo una compagine agguerrita anche perché affronta il Martina…”.

LA GARA: “Saremo chiamati a dare il 100% perché non è uno dei campi migliori per iniziare la stagione. Daremo il massimo. Il nostro allenatore conosce bene le squadre di questo raggruppamento e la sta preparando al meglio”.

LA TIFOSERIA: “Ho già affrontato il Martina nella passata stagione e l’ho fatto segnando. I tifosi m’impressionarono: non meritano questa categoria. E’ una bella piazza e i supporters biancoazzurri non aspettano altro che tornare al “Tursi” ad incitarci”.

Eccellenza: Mercato, Vigor Trani ha scelto il nuovo allenatore
Brindisi: Antenucci, 'Ho preferito questa piazza alla serie D'