Cultura, musica e spettacolo

Teatro: Psyche, lo spettacolo di mentalismo sbarca a Taranto

Sabato 2 febbraio, un viaggio alla scoperta dei segreti della mente. Non adatto ai minori di 12 anni

Comunicato stampa
25.01.2019 13:50

L’Auditorium Tarentum diventa palcoscenico di un viaggio incredibile alla scoperta della mente e dei suoi segreti. Previsioni, influenze subliminali, ipnosi, manipolazioni percettive, lettura del pensiero, e sorprendenti coincidenze sono gli ingredienti principali di questa affascinante esperienza teatrale. Dopo il successo delle repliche precedenti PSYCHE sbarca a Taranto, più avvincente e coinvolgente che mai, tutto sotto la divertente e rigorosa regia di Alex Borsci che, con i suoi 27 anni, è il più giovane mentalista in attività in Italia. Con un mix di tecniche psicologiche, comunicazione non verbale, suggestione, misdirection (distrazione dell’attenzione) e magia tradizionale è in grado di leggere la mente del suo pubblico, influenzarne le scelte e predirne le decisioni. Sia chiaro, nulla di paranormale, anzi lo stesso Alex si definisce un “ciarlatano onesto”, capace di toccare la mente ma anche il cuore degli spettatori. Alex è un cubo di Rubik vivente. È il pifferaio magico della percezione. Prende la magia del teatro e mentre stai guardando la porta su fino alla stratosfera per tirare fuori dal cilindro un intero zoo. Tutto lo spettacolo è un segreto, e agli spettatori viene chiesto di mantenere il segreto su quanto accade. Perché gli spettatori non guardano lo show. Gli spettatori sono gli attori principali dello show.

Info e biglietti su www.alexborsci.it

Teatro: Poltronissima 2019, il sapore di ‘Riso, patate e sushi’
Teatro: Sabato 26 gennaio, Anfitrione al TaTÀ di Taranto