Eccellenza

Avetrana: Branà, 'Nei play off conterà l'aspetto mentale'

Alessio Petralla
23.04.2018 17:04

Dopo il ko di Gallipoli, nell’ultima giornata, il tecnico dell’Avetrana, Giuseppe Branà è già in clima play off come racconta a Blunote: “Domenica prossima sarà una battaglia in cui cercheremo di coronare quanto di buono abbiamo fatto. Affronteremo una squadra forte come l’Omnia Bitonto ma abbiamo due risultati su tre: certo è un fattore positivo, ma non vuol dire niente. Dobbiamo essere liberi mentalmente”.

LA STAGIONE: “E’ stata molto positiva anche perché siamo stati l’unica vera antagonista del Fasano: è motivo d’orgoglio. Abbiamo conquistato il terzo posto e si possono fare soltanto applausi. Ora affronteremo una piccola Champions. Sono orgoglioso”.

PLAY OFF: “Dovremo stare attenti ai loro punti forti. L’aspetto mentale sarà importante. Dobbiamo crescere…”.

LA GRIGLIA: “Ritengo che si sono qualificate quattro valide compagini. Certo, il secondo posto sarebbe stato il massimo però siamo abituati a vincere anche fuori casa. Le tre antagoniste sono forti”.

FOTO MITIDIERI

Si ringraziano:

 

Commenti

Martina: Gaveglia, 'Preso un punto su un campo difficile'
Talsano: Frascella, 'Ora chiudiamo l'opera nel play out in casa'