Promozione

Lizzano: Motolese, 'Questa Promozione per noi è un lusso...'

Alessio Petralla
11.04.2018 14:04

A commentare la stagione del Lizzano e quindi l'obiettivo saldamente raggiunto, a Blunote, è il presidente Giuseppe Motolese: "Abbiamo raggiunto l'obiettivo prefissato: cioè quello di raggiungere la salvezza in maniera tranquilla conquistandola con il Racale in casa. C'è un pizzico di rammarico visto che la mia squadra poteva fare qualcosa in più: con Uggiano, Maglie e Carovigno si poteva far punti. Facciamo da anni questo campionato e ne siamo orgogliosi".

IL SAVA: "Innanzitutto dico che mi dispiace per la retrocessione dei biancorossi come per quella del Massafra. Forse il Sava ha quasi dato per scontato la retrocessione. Troveremo un ambiente tranquillo. Gara da giocare e da vivere".

IL FUTURO: "Il nostro obiettivo resta sempre quello di tenere il Lizzano in Promozione: per noi e per tutto il paese è un lusso. Questo è un campionato in cui serve particolare impegno, anche, economico. Butteremo le basi per fare un bel campionato. In questa stagione abbiamo scoperto un paio di giovani interessanti della Juniores che l'anno prossimo saliranno in prima squadra".

TIFOSERIA: "I nostri sostenitori non ci hanno mai tradito e lasciato da soli. Domenica giocheremo in un paese limitrofo e sono sicuro che saranno in tanti. L'anno prossimo proveremo ad alzare l'asticella cercando di disputare i play off. Anche se ne sono convinto, il mio appello è quello di continuare a farsi sentire".

RINGRAZIAMENTI: "Colgo l'occasione per ringraziare tutta la stampa che ci è stata vicina, in particolar modo la testata Blunote e Alessio Petralla".

Si ringraziano:

 

Commenti

[Video] Studio 100: 100 Notizie Sport del 11/04/2018
Diavoli Rossi: Il ds Bisignano, 'Annata ricca di soddisfazioni...'