ALTRI SPORT

Atleta di Taranto 2018: Parte il conto alla rovescia

Il 24 agosto al Castello Aragonese nona edizione della kermesse che premia le eccellenze sportive tarantine

Comunicato stampa
12.06.2018 09:06

Da sinistra: Mino Distante, patron della kermesse, Roberto De Lorenzo, ‘padre’ del premio, e Matteo Schinaia, giudice e presentatore della serata

E' partito il conto alla rovescia per l'attesissimo Premio Atleta di Taranto, kermesse che ogni anno premia le eccellenze sportive di Taranto e provincia, giunto alla nona edizione.

I prossimi giorni saranno determinanti per stabilire i vincitori delle varie categorie: si riunirà, infatti, la Commissione presieduta dall'ideatore Roberto De Lorenzo al timone dell'evento come sempre insieme a sua moglie Mimma, e composto da Dante Sebastio, direttore di Blunote.it, Enrico Losito, redattore di Canale 85, Maurizio Mazzarella, direttore di MondoRossoblu.it, Alfredo Ghionna, giornalista de La Gazzetta del Mezzogiorno, Matteo Schinaia, direttore di TuttoSportTaranto.com, Fabio Prosperi, ex tecnico e bandiera del Taranto, Massimo Donadei, dirigente sportivo, Piero Genga, allenatore della squadra danese di tiro a volo ed Erminia Zonno, vicepresidente Comitato Regionale Puglia Fijlkam.

La manifestazione, realizzata in collaborazione con il portale d'informazione sportiva TuttoSportTaranto.com, si terrà il 24 agosto al Castello Aragonese di Taranto: start ore 21.

“Il grande successo delle passate edizioni ci spinge a fare sempre meglio e con maggiore entusiasmo – commenta il patron del Premio Atleta di Taranto Roberto De Lorenzo – e stiamo preparando il terreno per l'anno prossimo, nel quale festeggeremo uno storico decennale. Ringrazio per il sostegno il media partner Canale 85 nella persona dell'editore Mino Distante, il Comando Marittimo del Sud e in particolar modo l'Ammiraglio Salvatore Vitiello e il Sindaco di Taranto Rinaldo Melucci in rappresentanza di tutto il Comune”.

Sponsor dell'evento: Caffè Fadi, Ipersport, Visalus, Birra Leonida, Made in Taranto e Fidas.

 

Commenti

Taranto: Mercato, il sogno resta sempre Peppe Genchi
Festa dei Tre Colli: Oltre mille presenze a Montemesola