FUTSAL

Futsal C/M: Atletic Taranto, si spezza ai rigori il sogno Coppa

Comunicato stampa
04.02.2019 22:28

Si spegne ai calci di rigore contro la Soccer Altamura il sogno dell’Atletic Club Taranto di alzare al cielo la Coppa Italia. Il tecnico rossoblù, Stefano Latartara, commenta così l’avventura quasi trionfante delle sue ragazze: “E’ stata una final four ricca di emozioni dalla semifinale alla finale. Usciamo sconfitti ai calci di rigore dopo aver lottato in piena emergenza tra infortuni e squalifiche, il che non è da considerarsi un alibi alla luce di quanto visto in campo, delle molte molteplici occasioni mancate che alla lunga ci hanno penalizzato. Abbiamo avuto di fronte un avversario ostico e volenteroso che voleva riacciuffare un risultato che lo vedeva in svantaggio per tutto l’arco della gara, un avversario che non ha mai mollato, sia in semifinale che in finale, dove in entrambi gli scontri ha ribaltato la situazione nei secondi finali. Paghiamo il non aver chiuso in più circostanze la partita, ma non ci rimproveriamo niente sotto l’aspetto della forza, della grinta e del carattere di un Taranto che dimostra la propria superiorità anche in emergenza assoluta. Rimane comunque il rammarico di una coppa buttata via nei secondi finali, ma onore e merito agli avversari. Adesso archiviamo quella che è una manifestazione importante, a prescindere dall’esito, ricca di crescita per questo sport, e torniamo a lavorare per tenere saldo il primato in classifica, in vista di un mese difficile. Siamo però pronti ad affrontarlo, consapevoli della forza di un gruppo che ad oggi sta dando tante soddisfazioni. Grazie ragazze, avanti Atletic!”.

Basket 1aDiv/M: TDG Castellaneta soffre, ma torna alla vittoria
Futsal A2/F: Città di Taranto, ancora una rimonta a metà...