Calcio Varie

Russia 2018: Gruppo A, Salah non basta, Russia batte Egitto e va agli ottavi

Alessio Petralla
19.06.2018 21:56

Inizia il secondo turno del gruppo A e arriva subito la prima notizia ufficiale del Mondiale Russia 2018: la Russia stende l'Egitto 3-1, sale a sei punti in classifica e si qualifica agli ottavi con un turno d'anticipo. Nel primo tempo, che termina 0-0, il pallino del gioco è di marca sovietica con gli africani che si affacciano una sola volta, con Salah, dalle parti di Akinfeev. Nella ripresa è ancora la squadra di Cherchesov ad attaccare e a trovare un bel tris grazie all'autorete, arrivata dopo un tiro di Zobnin, (deviazione nella propria porta in scivolata) di Fathi al 47'. Al 59' ecco il raddoppio di Cerysev, che sale a quota tre gol e raggiunge momentaneamente in vetta Cristiano Ronaldo nella classifica marcatori, che devia col mancino un cross basso di Fernandes. Lo show sovietico si chiude con Dzjuba che dopo tre minuti dal raddoppio vince di forza il duello con Gabr e piazza all'angolino. Al 73' c'è tempo per l'Egitto di accorciare le distanze con il solito Salah che, vistosamente non al top, confeziona il penalty concesso dal direttore di gara. Dopo il triplice fischio a San Pietroburgo scoppia la festa russa per il passaggio agli ottavi.

Commenti

Serie B: Giudice sportivo, respinto il ricorso del Palermo
Taranto: Società, Montella e Motolose nel CdA