TARANTO

Fabrizio Roberti si presenta: ‘Taranto vale più di una C’

Il nuovo attaccante: ‘Lasciare la Viterbese non è stato un passo indietro, ora sono in una piazza ambiziosa e con una grande storia alle spalle’

06.01.2019 02:02

Dalla D alla C, viaggio di andata e ritorno in quattro mesi. Archiviata la deludente parentesi con la Viterbese, Fabrizio Roberti, punta centrale classe 1993, torna in quarta serie con la speranza di essere solo di passaggio. “Lasciare la Viterbese non lo considero un passo indietro - precisa l’attaccante a La Gazzetta dello Sport -. Ho rinunciato alla Serie C perché Taranto è ambiziosa e alle spalle una grande storia che riesce a trasmettere piu stimoli di piazze che in questo momento militano in categorie superiori”. A proposito di categoria, la D sta molto stretta al Taranto che ha un solo obiettivo: vincere! “Ed è anche il mio di obiettivo - prosegue Roberti -. È vero che siamo a -6 dalla vetta, ma il campionato è ancora aperto: c’è da disputare un intero girone di ritorno e il Taranto ha tutte le carte in regola per dire la sua fino in fondo. Speriamo di poter festeggiare qualcosa di importante”.

Taranto: Mercato, è fatta per Vukmanic e De Foglio
Volley C/F: Brutta sconfitta a Molfetta per la Vibrotek Leporano