Eccellenza

Brindisi: Antenucci, ‘Buttata via una buona occasione'

Alessio Petralla
21.11.2018 12:50

Pareggiando con il Molfetta, il Brindisi ha gettato via una buona occasione per acciuffare il Casarano in vetta alla classifica, come spiega a Blunote l’attaccante Andrea Antenucci: “Abbiamo buttato via una buona occasione con una formazione inferiore tecnicamente. Inoltre, il campo non ci ha aiutato visto che era fangoso. Non siamo stati bravi a sfruttare le varie palle gol, anche se l’atteggiamento è quello giusto, vincente. Episodi e sfortuna l’hanno fatta da padrone”.

LA SETTIMANA: “L’umore è quello di quando non si vince, sicuramente non alto. Comunque, il nostro è un gran gruppo che saprà reagire”.

FORTIS ALTAMURA: “L’abbiamo già affrontata in coppa ed è una squadra organizzata. Conosco Pablo Leda per averci giocato insieme proprio a Casarano: è un ottimo calciatore”.

LA GARA: “Andremo ad Altamura per fare la nostra partita. Sappiamo che avremo di fronte un avversario ostico. Saremo molto concentrati”.

IL CAMPIONATO: “E’ strano e difficile. Ci sono doverse squadre organizzate e forti. La spunterà chi sarà più organizzato e avrà testa”.

Si ringrazia:

Talsano: Palombella, 'L'obiettivo salvezza è ancora lontano'
Punto D/H: Monza, 'Taranto, la classifica non deve preoccuparti'