ALTRI SPORT

Ippica: Paolo VI, Zingaro vuole allungare la striscia vincente

Nuova giornata di corse all’ippodromo Paolo VI, lunedì 11 giugno a partire dalle 16.20. Sette le corse in programma, con partenza dell’ultima fissata per le 19.15.

Comunicato stampa
08.06.2018 15:23

Molto interessante la gara di apertura, il premio “ Piante”, che vedrà al via sei concorrenti di tre anni alle prese sul doppio chilometro. Zingaro Dei Rum è reduce da una lunga striscia di successi e proverà anche in questa circostanza a salire sul gradino più alto del podio. L’allievo di Giovanni Petraroli ha dimostrato ampiamente di essere una spanna superiore ai coetanei che ha affrontato in questi mesi pertanto è chiamato a difendere il ruolo di favorito.

Proverà a contrastarlo Zahir Jet, interpretato da Vincenzo Villani, falloso all’ultima uscita ma reduce da ottime performance in precedenza. Inoltre il figlio di From Above è un cavallo molto veloce nella fase iniziale, pertanto potrebbe anche cercare di assumere l’iniziativa e giocarsi a viso aperto il duello con Zingaro Dei Rum.

Gli altri sembrano inferiori al momento, e dovrebbero puntare ad un piazzamento. Zador e Zante Breed, rispettivamente affidati a Giuseppe Immobile ed Antonio Esposito (90). Il primo è certamente più duttile e regolare nel rendimento, sa partire forte ma corre bene anche di rimessa. La femmina, invece, non sempre è riuscita a terminare il percorso però quando l’ha fatto ha dimostrato di avere buoni mezzi, come dimostra il recente successo centrato a Pontecagnano.

Un po’ più dura, invece, per Zarmbro As e Zulejka Verynice, che sperano più che altro in battute d’arresto altrui per entrare nella lotta alle piazze.

Ingresso come sempre libero e gratuito per tutti.

I NOSTRI FAVORITI: prima 2-1-4, seconda 6-10-2, terza 3-1-6, quarta 5-10-7, quinta 11-2-7, sesta 6-1-3, settima 5-3-4.

Taranto: Amiu si lamenta, i Vigili non intervengono, il Sindaco tace
Taranto: Gli Allievi si giocano le Final Six