CRONACA

San Giorgio Jonico: Minaccia e maltratta la madre per denaro

25.05.2019 14:10

I Carabinieri di San Giorgio Jonico hanno tratto in arresto, nella flagranza dei reati di maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione, una 45enne del posto, con precedenti di polizia. I militari, su segnalazione pervenuta al numero di emergenza 112, intervenivano presso l’abitazione di una anziana donna che, in forte stato di agitazione e preoccupazione, riferiva ai Carabinieri di aver subito l’ennesima aggressione, fisica e psicologica da parte della figlia convivente che, al fine di costringerla ad elargirgli una somma di denaro, necessarie a procurarsi sostanze stupefacenti e bevande alcoliche, non esitava ad assumere comportamenti vessatori e minacciosi nei suoi confronti. La 45enne, condotta in caserma veniva tratta in arresto e, dopo le formalità di rito, su disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica del capoluogo jonico, tradotta presso la Casa Circondariale di Taranto.

Taranto: Scoperta e sequestrata casa a luci rosse
Ginosa Marina: Sequestrato uno stabilimento balneare