Calcio Varie

Serie B: Foggia, a Pescara arriva la terza sconfitta di fila

Mazzeo sbaglia un calcio di rigore e Gravillon punisce gli uomini di Grassadonia

22.09.2018 17:39

Andrew Gravillon, match winner

Poche emozioni all’Adriatico tra Pescara e Foggia. Padroni di casa col 433: tridente offensivo composto da Mancuso, Monachello. Il Foggia risponde con Deli e Chiaretti alle spalle di Mazzeo. Dopo un primo tempo dominato dagli sbadigli, la squadra di Grassadonia ha la possibilità di schiodare lo 0-0 al 68’ grazie a un calcio di rigore: Mazzeo, però, spreca l’occasione mandando sulla traversa. Scampato il pericolo, il Pescara trova il vantaggio al 73: Gravillon sblocca il match di testa regalando al Pescara la seconda vittoria (con due pari) in quattro giornate. Per il Foggia si tratta della terza sconfitta consecutiva.

PESCARA-FOGGIA 1-0

RETE: 73’ Gravillon (P)

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Ciofani (87' Campagnaro), Gravillon, Perrotta, Del Grosso; Memushaj, Kanoutè (51' Machino), Brugman; Mancuso, Monachello, Capone (57' Antonucci). All. Pillon.

FOGGIA (3-4-2-1): Bizzarri; Loiacono (75' Cicirelli), Camporese, Martinelli; Zambelli, Agnelli, Carraro (87' Gori), Kragl; Deli, Chiaretti (66' Galano); Mazzeo. All. Grassadonia.

Serie B: 4a Giornata, Hellas Verona nuova capolista
Serie B: Lecce, vittoria in rimonta sul Venezia