VOLLEY

Volley B2/F: DS Oria-Mesagne, derby per migliorare la classifica

14.04.2018 14:19

Una grande domenica di sport a partire dalle 17:30 in quel di Oria. C'è il derby tra Damiano Spina e Mesagne, una gara che potrebbe regalare la salvezza matematica alla formazione brindisina. Grande entusiasmo in entrambi i team che vanno alla ricerca della migliore posizione in classifica. Piero Acquaviva, tecnico delle oritane, racconta le sensazioni alla vigilia della gara. "Abbiamo concluso con un classico allenamento pre partita e domani ci aspettiamo una battaglia. Una bellissima festa di sport, come dovrebbe sempre essere. Essendo vicine le squadre territorialmente ci aspettiamo tanta gente che venga a vederci. Chi giocherà meglio la spunterà, sui fondamentali. Entrambe a mente serena? Dovrebbe essere una costante in quello che si fa. Bisognerà, però sfoderarlo nella prestazione, è fondamentale. Non si possono fare paragoni tra andata e ritorno ma possiamo dire che sarà una gara tosta. Entrambe le squadre arrivano sicuramente in una forma migliore rispetto al match di dicembre: perché questo è una sport di squadra e con gli allenamenti vengono affinati di allenamento in allenamento. Infine gli obiettivi: Mesagne e la Damiano Spina Oria continuano a lottare per migliorare o conservare la propria posizione in classifica. Quindi, oltre a essere un derby sentito, sicuramente sarà una gara con entrambi gli organici che vogliono raggiungere ciò che le due società si sono prefissate".

Taranto: Formazione, a Gragnano con le due punte
Ikkos, il vino che incarna la storia di Taranto si presenta al Vinitaly