Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Taranto: Mercato, nuovo obiettivo per il centrocampo

Mercoledì 11 Gennaio 2017 10:10 in Taranto 5731 Redazione

Sfumato Cenetti (che ha preferito l'Arezzo), in stand by Musacci (bloccato dalla crisi societaria del Messina), mollati Salvi (ingaggio troppo elevato) e Salifu, Fabrizio De Poli ha messo nel mirino un altro centrocampista. Si tratta di Francesco Marano, centrale classe 1990, in forza alla Viterbese. Nonostante abbia già messo a segno 6 gol in 18 partite nella prima parte di questa stagione, il club laziale sarebbe disposto a cederlo dal momento che con l'avvento di Pagliari in panchina non riesce a trovare spazio nel nuovo modulo. Per accaparrarselo, però, il Taranto deve superare l'agguerrita concorrenza di almeno cinque club di Lega Pro. La trattativa, già avviata, potrebbe concretizzarsi nelle prossime ore. Nato a Castellammare di Stabia il 27 maggio del 1990, la carriera di Francesco Marano si è sviluppata soprattutto in Campania. È cresciuto calcisticamente nella Juve Stabia collezionando 15 presenze e una rete in quattto campionati con le vespe tra C1 e C2. Poi il passaggio all'Aversa Normanna (51 presenze senza gol in due anni), quindi l'esperienza con la maglia della Casertana, sempre in Lega Pro: 54 gare in due stagioni condite da 4 reti. Dopo Caserta, una brevissima parentesi al Benevento di Gaetano Auteri (solo 2 gare) per poi tornare a indossare la maglia dei falchetti (9 gare 1 gol). Da luglio del 2016 prima volta fuori dai confini della Campania approdando alla Viterbese. Un anno fa, il Taranto cercò di ingaggiarlo perché fortemente richiesto da Sasà Campilongo (che vorrebbe portarlo alla Vibonese), ma Marano non se la sentì di lasciare la Lega Pro per la Serie D. Le strade si sono incrociate nuovamente e potrebbe essere la volta buona.