Calcio Varie

Serie A: Plusvalenze fittizie, Chievo ‘salvo’, -15 al Cesena

25.07.2018 14:20

Luca Campedelli, presidente del Chievo

Il tribunale nazionale della federcalcio, presieduto da Roberto Proietti, ha dichiarato l'improcedibilità nei confronti del Chievo per la vicenda delle plusvalenze fittizie (per un vizio di forma). Gli atti sono stati restituiti alla Procura federale, che deve ora decidere se istruire di nuovo un procedimento procedendo a un nuovo deferimento nei confronti del Chievo e del suo presidente Campedelli. 

Accolto invece il deferimento nei confronti del Cesena e infligge una penalizzazione di 15 punti in classifica, da scontare nella stagione sportiva in corso 2018/2019, nel caso in cui la societa' bianconera dovesse risultare iscritta a qualsivoglia campionato organizzato dalla Figc.

Serie D: Mercato, nuovo attaccante per il Nardò...
Scariche Sonore: Passa da Crispiano il reggae dei Rhomanife