Serie D

Serie D: Girone H, la formazione Top della 24a Giornata

Mimmo Galeone
21.02.2018 21:37

Presa alta. Paolo Pellegrino, portiere del Taranto

TOP 11

PORTIERE

Pellegrino (Taranto) Altra bella prestazione, in quel di Picerno. Al suo attivo almeno tre importanti interventi.

DIFESA

Carotenuto (Cavese) Apre le danze a San Severo dopo nemmeno una quarantina di secondi di gioco, con un destro mortifero.

Impagliazzo (Picerno) Si applica in una marcatura praticamente a uomo sul tarantino D' Agostino, limitandolo di parecchio.

Guastamacchia (Turris) Assoluto protagonista: l' assist vincente per Valentino e poi, in prima persoba, timbra il gol-vittoria.

Cassandro (Frattese) Opportunista quando gonfia la rete da distanza ravvicinata. Sempre pericoloso nelle sortite offensive.

CENTROCAMPO

Russo S. (Cerignola) E' sua la rete della domenica: destro in splendida coordinazione, con la sfera che si insacca all' incrocio.

Cimino (Francavilla in Sinni) Sfrutta l' assist milimetrico di Volpicelli, regalando ai lucani tre punti importantissimi.

Labriola (Pomigliano) Presenza di sostanza nella zona nevralgica del campo, sia per quantità sia per qualità.

Qehajaj (Aversa Normanna) Il giovane italo-albanese (classe 1999) stende l' Altamura con una micidiale doppietta.

ATTACCO

França (Potenza) Sempre famelico, sempre in agguato, sempre in gol. Pesantissima la segnatura di Cerignola.

Molinari (Gravina) L' ex tarantino maramaldeggia sui resti dello Sporting Fulgor Molfetta: per lui una bella tripletta.

All. Bitetto (Cavese) I metelliani, grazie al poker di San Severo, sono gli unici a guadagnare terreno nei piani alti della classifica.

Serie D: Girone H, la formazione Flop della 24a Giornata
Tennis: Atp Marsiglia, Fabbiano cede a un passo dal trionfo