Calcio Varie

Calcio: È morto Phil Masinga, ex calciatore di Bari e Salernitana

13.01.2019 11:24

Il calcio piange Philemon Masinga. L'ex calciatore di Bari e Salernitana è morto a soli 49 anni: ad annunciarlo la Federazione calcistica sudafricana. Secondo i media locali, l'ex attaccante era gravemente malato da tempo ed era stato ricoverato lo scorso 21 dicembre a causa dell'aggravarsi delle sue condizioni di salute. È ricordato in Italia soprattutto per la sua esperienza al Bari in Serie A: segnò 24 reti in 75 partite con i pugliesi, giocate tra il 1997 e il 2001, diventando uno dei simboli della squadra di quegli anni. Prima di arrivare in Italia, Masinga, cresciuto nei Cosmos di Jomo, giocò anche con gli svizzeri del San Gallo e con il Leeds United, in Inghilterra, per poi chiudere la sua carriera, nel 2002, all'Al-Wahda.

Karate: Semeraro ‘star’ dell'Asd Esercito 187° Folgore Livorno
Taranto: Esposito-D’Agostino show, Sarnese ko, vetta a -5