FUTSAL

Futsal A2/F: Asd Conversano, Bonasia ‘Si poteva fare di più’

Analisi della numero 14 rossoblu a pochi giorni dalla sfida di campionato con il fanalino di coda Grottaglie

Comunicato stampa
28.02.2019 02:08

Analisi del momento in casa rossoblù affidato a Rossella Bonasia (nella foto V&G Shoots & Sports), laterale centrale dotata di buona corsa e visione di gioco, protagonista di una stagione in chiaroscuro, contraddistinta da buone prestazioni e da qualche rammarico. 

- Ciao Rossella, un giudizio sulla gara persa con il Molfetta

“Abbiamo sbagliato molto in avvio; i nostri avversari sono stati bravi a sfruttare al massimo tutti i nostri errori, sono una squadra cinica e preparata, non per niente si trovano al secondo posto in classifica in lotta per la promozione”.

- Un bilancio provvisorio della tua stagione

“Personalmente, non lo considero positivo; per la bravura e il valore delle singole giocatrici e dell’allenatore, pensavo saremmo state tra le protagoniste del girone, forse abbiamo pagato lo scotto di essere una squadra nuova che aveva bisogno di tempo per conoscersi meglio, speriamo di fare meglio nel prossimo anno”.

- La gara meglio giocata e la peggiore disputata di questa stagione

“La più bella forse con il Manfredonia. Conquistammo un successo importante con la terza in classifica dopo un periodo lungo e difficile in cui non riuscivamo più a trovare i tre punti; la peggiore prestazione quella disputata col Rionero, frutto di un brutto periodo dove sono mancati i risultati”.

- Chi vincerà il campionato?

“Credo che alla fine la spunterà il Noci, la squadra più valida ed attrezzata del girone”.

- Nel prossimo turno arriva il fanalino di coda Grottaglie

“Ci stiamo preparando con umiltà e serietà a questo incontro come facciamo con tutte le partite, anche se sulla carta affrontiamo l’ultima in classifica non bisogna mai abbassare la guardia e la concentrazione”.

Futsal C1/M: Azzurri Conversano, grande prova per 33 minuti
Giovani Cryos: Un fine settimana all’insegna del grande calcio