ALTRI SPORT

Badminton: Ultimi tornei del 2017 per la Città2Mari Taranto

11.12.2017 14:46

Si chiude per la Polisportiva  Città2Mari Taranto un 2017 ricco di esperienze di crescita sia per gli atleti che per i tecnici.
A dicembre, hanno partecipato alla tappa Vola con Noi (VcN) Rosso tenutasi a Santeramo in Colle (Bari), magistralmente condotta dal direttore Area Formazione Tecnica Fabio Morino, il  nuovo e promettente aspirante Andrea DIMAURO, quindi la "miss Sorriso" Vanina PETKOVA e il fratellone polacco Piotr WOJTOWIC. Queste tappe compongono il nuovo percorso tecnico per la formazione dei tecnici sportivi e per l’individuazione e sviluppo del talento che si caratterizza per l’opportunità fornita ai tecnici, o aspiranti tali, di una formazione itinerante focalizzata a rispondere concretamente alle esigenze del territorio. Tramite la frequentazione completa dei raduni “Vola con Noi” – modulata in 7 tappe colorate – è possibile acquisire:
la formazione tecnica specifica sul Badminton; la formazione generica per i Tecnici Sportivi (conoscenze metodologiche); il numero di crediti necessario per poter sostenere l’esame per la qualifica di interesse. 
La Formazione Tecnica Specifica prevede sette incontri di 14 ore ciascuno:
Tappa Arancione, Rossa e Verde: acquisizione di conoscenze e competenze tecniche specifiche necessarie per acquisire il I Livello SNaQ (Aiuto Allenatore FIBa);
Tappa Celeste, Viola e Nera: acquisizione di conoscenze e competenze tecniche specifiche necessarie per acquisire il II Livello (Allenatore FIBa);
Tappa Oro: acquisizione di conoscenze e competenze tecniche specifiche necessarie per acquisire il III livello (Allenatore Capo FIBa).
Formazione obbligatoria per gli allenatori che ti permette di poter seguire sul campo gli atleti in gara.
Tra questi ultimi, i portacolori della Città 2 Mari che ora si accingono alle ultime gare in giro per l'Italia. Il tarantino Samuele NEBULONI gareggerà in quel di Pontecagnano Faiano in provincia di Salerno dove dovrebbe disputare la sua ultima gara da Under, vista l'intenzione di anticipare il passaggio nei Senior dal 2018; buone chance per lui anche se ancora non in pieno recupero fisico.
Più lunga la trasferta degli Under Lorenzo BAO e Francesco WENG, in Piemonte e precisamente ad Alessandria, sotto la 
guida attenta del tecnico/atleta Marcin WOJTOWICZ, il quale gareggerà anc'egli con il  fratello Piotr.
Si chiude così l'anno sportivo 2017 ma non avremo neanche il tempo di riposare che subito partirà il nuovo anno pieno di novità. Spariscono i vari circuiti dalla serie A in giù per lasciare spazio a 4 Tornei Superseries e 15 Gran Prix oltre a vari Challenge, spariscono le classifiche suddivise per dare luogo ad una classifica unica quindi diventa tutto più difficile ma più avvincente... bisogna gareggiare per salire in classifica... le stesse saranno aggiornate mensilmente!
A livello di promozione parte il progetto "Racchette di Classe" dove saranno almeno 500 le Scuole Tennis riconosciute dalla FIT che potranno adottare le Scuole Primarie, accompagnate da un insegnante FIT, da un tecnico della FIBa e da un tecnico della FITeT, per la realizzazione del Progetto, validato dal Coni e dal MIUR-Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, per l’anno didattico 2017/18.
Le varie Federazioni, in sinergia fra loro, promuovono infatti a livello nazionale questo progetto, iniziativa che nasce con l’intento di avvicinare gli alunni di terza, quarta e quinta elementare a tutte le discipline dela racchetta
Prosegue  SHUTTLE TIME, progetto di formazione e diffusione del Badminton  sviluppato nelle scuole che coinvolge i bambini dai 5 ai 15 anni, sposando l'importante concetto dello sviluppo delle attività motorie di base sin dalla scuola primaria e della familiarizzazione con il Badminton in qualità di gioco-sport.
E' intanto partita la macchina organizzativa del nostro Victor Gran Prix  Trofeo Città di Ginosa che si svolgerà presso il Pala Sport di Ginosa a partire dal giorno 16 per terminare il 18 del mese di febbraio. Anche questo torneo sarà innovativo, basti pensare che possono partecipare anche  atleti di altre Nazionalità, basta che gli stessi siano iscritti a società riconosciute dalla BWF.
A breve la società tarantina farà conoscere maggiori dettagli sull'evento.

Commenti

Volley/C: Trionfo Martina, battuta nettamente la capolista Lucera
Futsal A2/F: Conversano, il TM Totaro traccia bilancio dopo la sosta