Serie D

Serie D/H: Un calciatore dell’Az Picerno finisce in ospedale

Sì tratta di Gianmarco Bassini, colpito alla testa dopo un violento scontro di gioco

Comunicato stampa
14.01.2019 08:04

Foto Az Picerno

Tanta paura, al 31' del primo tempo allo stadio "Donato Curcio", quando il difensore del Picerno Gianmarco Bassini si è accasciato al suolo dopo un colpo subito. I compagni immediatamente hanno chiesto l'intervento dei sanitari. Una brutta botta presa durante una azione di gioco, all'altezza della testa. Immediato è stato l'intervento del dott. Bellettieri, medico sociale della squadra, e dei volontari dell'associazione "Angels" Anpas di Picerno, intervenuti con l'ambulanza in campo. Portato all'esterno del rettangolo verde, Gianmarco è stato subito visitato e le sue condizioni sono migliorate. Sul posto è poi giunta un'ambulanza del 118 Basilicata Soccorso, che ha trasferito il difensore romano al "San Carlo" di Potenza per gli accertamenti di rito. E siamo felici di pubblicare questa foto di Gianmarco che dall'ospedale fa sapere: "Tutto apposto ragazzi, sto bene". Un bel sospiro di sollievo per tutti. Da parte della società e di tutta la squadra un forte in bocca al lupo a Gianmarco!

Basket: Una bomba di Moraschini manda Brindisi alla Final Eight
Futsal A2/F: Asd Conversano, con la Salernitana termina 2-2