Promozione

Martina: Rabbia e commozione, ultimo saluto a Fabiano Colucci

Si sono svolti i funerali del centrocampista del Martina Calcio under classe ’99, scomparso nella notte tra sabato e domenica

Comunicato stampa
19.11.2018 23:35

L’ultimo saluto al giovane calciatore è stato accompagnato da tanta commozione. Per Fabiano tantissime persone, ragazzi, personalità del mondo dello sport e ovviamente i tanti compagni che hanno avuto il piacere di giocare con lui nel corso della sua carriera agonistica. Troppo breve per un ragazzo così promettente.

Il team manager Alessio Carrieri ha voluto lasciare un ultimo messaggio al giovane calciatore e alla squadra: “Ho la fortuna di gestire un gruppo di ragazzi straordinari e oggi devo trovare ancora più forza per ricordare al meraviglioso gruppo che ho che Fabiano Lui rimarrà sempre con noi per vedere che ce la faremo a fare tutto. Oggi Fabiano è in ognuno di noi, Fabiano corre e sorride in ognuno di noi, Fabiano vive in noi, lotta e suda con noi! Vivrai sempre nello stupendo ed indimenticabile ricordo che abbiamo di te. Ciao Fabià!”.

“Vorrei risvegliarmi e pensare che sia un incubo. Invece no”. È il mister del Martina Calcio, Giacomo Marasciulo a commentare scosso: “Sono davvero arrabbiato con te perché la vita è un dono meraviglioso e hai lasciato un vuoto incolmabile nel nostro cuore, nel nostro spogliatoio. Ma il tuo cuore e il tuo sogno continueranno a battere in ogni tuo compagno partita dopo partita, rimarrai lì con noi sempre nelle gioie e nelle difficoltà,senza dimenticarti mai. Ciao Fabiano”.

La dirigenza dell’Asd Martina Calcio 1947, lo staff e tutta la squadra invitano tutta la comunità martinese a riempire lo Stadio Tursi domenica 25 novembre, in occasione della prossima gara casalinga, per omaggiare al meglio ed onorare la memoria del nostro Fabiano.

Futsal A2/F: Anche il Città di Taranto si inchina alla capolista
[Video] Serie D/H: La sintesi di Picerno-Sarnese 3-0