TARANTO

Pronostici: Migliozzi, 'Conosco bene Giove: parla poco e fa i fatti'

L'ex difensore rossoblù a Blunote: 'A fine anno spero di poter festeggiare con voi'

Alessio Petralla
02.03.2019 12:38

Una vecchia gloria rimasta legatissima al Taranto e alla città dei Due Mari il difensore Davide Migliozzi che, a Blunote, commenta il campionato di serie D/H e presenta, attraverso i suoi pronostici, la prossima giornata: “In questo girone H le squadre attrezzate per vincere non mancano anche se per me quella che deve salire è il Taranto che ha lo stadio e una buona società. I campionati che gli ionici dovrebbero affrontare sono altri. E’ semplice vincere ma poi la cosa più dura è stabilizzarsi in seri maggiori… Gli ionici hanno il dovere di salire”.

GIOVE: “Lo conosco benissimo: è una persona di poche parole che se si prefissa un obiettivo da l’anima per raggiungerlo: di fatto ha costruito uno squadrone. E’ da anni nel calcio e ama il Taranto. Con lui ho vissuto determinate situazioni e siamo stati benissimo insieme. Fa i fatti e quindi questa squadra ha tutte le carte in regola per salire. Giove è sinonimo di continuità. Si è rimesso in mezzo per amore: vuole sistemare la situazione del calcio tarantino”.

ZONA BASSA: “La Campania vive un momento particolare. Non ci sono più le squadre di una volta. I calciatori avvertono la particolarità della situazione e cambiano regione: c’è troppa confusione. Ovviamente qualche squadra strutturata c’è. Si crea ma non si riesce a dare continuità”.

IL TARANTO: “Quest’anno la squadra c’è: non parlo solo dei singoli che ogni anno il Taranto ha avuto. C’è un grande gruppo e un tecnico, Panarelli, che ha grande esperienza e sa gestire tutto in un certo modo. Si è creata una bella famiglia. A fine anno spero di festeggiare con voi”.

I PRONOSTICI DI DAVIDE MIGLIOZZI

26a Giornata – Serie D – Girone H – 03/03/19

FASANO-GRAGNANO: 1 – “Vinceranno i padroni di casa. Dico Fasano tutta la vita. Gara a senso unico”.

FIDELIS ANDRIA-CERIGNOLA: X – “Si giocherà a porte chiuse e questo fattore crea sempre un’atmosfera diversa. C’è meno adrenalina”.

GELBISON-SORRENTO: 1X – “Gli ospiti alternano buone prestazioni ad altre peggiori. Il loro cammino è altalenante. A Sorrento ci ho giocato e spero che possano far bene”.

GRANATA-AZ PICERNO: 2 – “I lucani non possono sbagliare. E’ difficile pensare ad un risultato diverso”.

GRAVINA-TARANTO: 2 – “E’ tutto nelle mani degli ionici. Si tratta di una partita particolare con il Taranto che non può sbagliare o avere cali di tensione. Ora sono tutte sfide determinanti”.

NARDO’-POMIGLIANO: 1 – “Match quasi scontato”.

NOLA-SAVOIA: 2 – “Un derby si definisce tale anche in base ai valori delle compagini. Magari un tempo si poteva definire in questo modo. I valori in campo sono molto diversi”.

SARNESE-FRANCAVILLA IN SINNI: 2 – “Lazic è un buon allenatore che può vincere questa sfida”.

TEAM ALTAMURA-BITONTO: 2 – “Per gli ospiti è una gara importante. In chiave play off non possono perderla”.

Si ringraziano:

Gravina: Scaringella, 'Ci faremo trovare pronti, servono punti'
Basket C/Gold: Il Cus Jonico Taranto si rinforza con Longobardi