Giovanili

Taranto: Allievi Regionali, pokerissimo alla Red Boys

07.03.2018 01:01

Nella nona giornata di ritorno del campionato gli Allievi Regionali del Taranto battono in casa per 5-1 la Red Boys. La squadra rossoblù passa in vantaggio al 17' del primo tempo: cross dal fondo di Palmisano per l'accorrente Vapore che insacca da pochi passi. Il raddoppio giunge al 38': Scatigna, dopo un'azione personale, mette una palla filtrante in area per Sernia che batte il portiere avversario con un diagonale. La rete del 3-0 porta la firma di Mingolla: al 1' della ripresa il numero 3 rossoblù si immola colpendo di testa su un cross di Vapore. Al 12' è Palmisano a siglare il poker con un gran tiro da fuori area mentre al 36' accorcia le distanze la Red Boys con una punizione vincente di Carbotti battuta nei pressi del vertice destro dell'area di rigore. Il gol del definitivo 5-1 lo realizza Messina al 44' che, con un tap-in vincente, realizza dopo una mischia in area di rigore. Ecco le dichiarazioni a fine partita di mister Latartara che ai microfoni del sito ufficiale ha commentato così la terza vittoria consecutiva: “Abbiamo disputato un'ottima prestazione: nel primo tempo sotto tutti i punti di vista (fisico, mentale, schema di gioco) approcciando bene alla gara riuscendo ad andare in porta con estrema facilità; nel secondo tempo ho avuto la fortuna di far giocare quasi tutti, facendo entrare i due Giovanissimi Regionali D'Onofrio e Romanelli (entrambi 2003) che hanno giocato una buona partita. Voglio fare un plauso a tutti i miei ragazzi ma in particolare a Palmisano, non tanto per il gol (un bel tiro da fuori area) ma per la crescita che ha avuto in questi mesi. Il ragazzo non si è mai arreso, ha avuto le sue occasioni sfruttate con alti e bassi come tutti“.

TARANTO-RED BOYS 5-1

RETI: 17' pt Vapore (T), 38' pt Sernia (T), 1' st Mingolla (T), 12' st Palmisano (T), 36' st Carbotti (R), 44' st Messina (T).

TARANTO: Serafini, Palmisano, Mingolla (16' st Romanelli), Carrozzo, De Vivo, Caracciolo (25' st De Comite), Doro (1' st D'Onofrio), Scatigna (1' st Messina), Serafino (13' st Maffei), Sernia, Vapore (21' st Tortorella). Panchina: Santoro. All. Francesco Latartara.

RED BOYS: R. Prete (32' st Vinci), A. Prete, Schiavone, Ricci (42' st S. Fumarola), Giuliani, F. Fumarola, Carlomagno (5' st Barnaba), Caroli (9' st Leone), Margiotta, Soldano, Carbotti. Panchina: Santoro, Krafili. All. Giuseppe Palazzo.

Arbitro: Vito Martire della sezione di Bari.

Ammoniti: Scatigna (T), Soldano, Ricci, A. Prete (R).

Note: corner 10-2 per il Taranto; recupero 2' pt, 4' st; circa 100 spettatori.

Eligio Galeone (ufficio stampa Taranto FC) con la collaborazione di Giovanni Ricci

Musica tra le ceramiche con l’Orchestra della Magna Grecia
Le stelle del volley al ‘Nuzzosan’ con Acquamaniva e Mandorlè