VOLLEY

Volley: Comincia ‘La settimana di Federica’, il programma

La Fipav Puglia dedica una settimana al ricordo dell’arbitro internazionale di Taranto e del suo figlioletto Andrea, tragicamente scomparsi nel 2016

Comunicato stampa
19.11.2018 11:57

Federica De Luca, arbitro nazionale di Taranto, tragicamente scomparsa nel 2016

In occasione de “La Settimana di Federica”, organizzata dal CR FIPAV Puglia dal 19 al 25 novembre 2018 in collaborazione con i Comitati Territoriali, in memoria dell'Arbitro Nazionale Federica De Luca e del suo figlioletto Andrea, tragicamente scomparsi nel giugno 2016, si dispone che, nell'ambito della stessa:

- prima di ogni gara territoriale o regionale, di ogni livello e/o categoria, che si svolga in quell’arco temporale, verrà osservato 1 minuto di silenzio;

- al momento del saluto iniziale i capitani delle squadre si scambieranno sotto rete, un palloncino rosso nei campionati territoriali e una rosa bianca nei campionati regionali (è fatta salva per ogni società la possibilità di derogare a tali previsioni organizzando qualcosa di diverso e più particolare);

- ogni arbitro regionale sarà munito di una maglia stampata appositamente per l'evento, che sarà indossata durante tutto il protocollo di gara;

- è richiesto, senza che ciò costituisca un obbligo, che gli allenatori indossino, per tutta la durata della gara, un fiocco rosso sul petto e/o una fascetta rossa sul braccio;

- è previsto prima di ogni gara, qualora fosse a disposizione della società un impianto microfonico, l'annuncio della “settimana” e della sua organizzazione in memoria di Federica De Luca e del piccolo Andrea, con il seguente testo: “Il 25 novembre è la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, giornata istituita nel 1999 dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite per dar voce e spazio ad un dramma di portata mondiale. La pallavolo, per un'intera settimana, si stringe nel ricordo di Federica De Luca, arbitro nazionale di pallavolo, e del suo piccolo Andrea, scomparsi nel 2016 in una tragedia familiare, affinché non si verifichi mai più nulla di simile”;

- è gradita e ben accetta ogni altra iniziativa da parte delle società che possa avere ad oggetto la creazione di striscioni, convegni sul contrasto alla violenza di genere, manifestazioni, cartelloni, iniziative S3 con il coinvolgimento dei più piccoli ecc;

- per promuovere questa settimana utilizzare sui social il seguente hashtag: #ilvolleyperfedericaeandrea; - inviare il materiale foto/video riguardante le attività inerenti sui campi di gara, o in occasione di attività collaterali, esclusivamente via wetransfer (indicando nell'oggetto la società mittente o gli ufficiali di gara, il campo di gara, e l'occasione in cui è stato prodotto il materiale) all'indirizzo redazione@fipavpugliamagazine.it; il materiale sarà conservato in archivio e utilizzato per produrre un riassunto multimediale delle attività svolte in occasione della settimana. In più, nello specifico:

- in data 21 novembre 2018, nella scuola elementare “Frascolla” di San Vito di Taranto, si terranno due incontri: la mattina con gli alunni della scuola stessa all'insegna del divertimento in onore del piccolo Andrea, anche al fine di avvicinare i più piccoli al mondo della pallavolo; una tavola rotonda nel pomeriggio alle ore 17.30 che vedrà, tra gli altri, l'intervento dello psichiatra responsabile del settore arbitrale pugliese, nonché arbitro di ruolo A, Giuseppe De Simeis.

- in data 23 novembre 2018, il triangolare tra arbitri pugliesi che si svolgerà presso l'istituto polivalente statale "Don Quirico Punzi" di Cisternino dalle ore 17.00.

- in data 24 novembre 2018 (luogo da definire), si terrà un convegno con la partecipazione di Giuseppe De Simeis, Marco Braico, arbitro di serie A e scrittore nonché fondatore della Onlus “la festa dei limoni” e la partecipazione di un’operatrice del centro antiviolenza Alzaia. 

Futsal A2/F: Asd Conversano a valanga sulla Woman Grottaglie
Taranto: Gli Allievi si aggiudicano il big match coi Diavoli Rossi