TARANTO

Sarnese: Cusano, 'Abbiamo voglia di rifarci subito'

L'allenatore dei campani a Blunote: 'Ci teniamo a fare bene alla prima in casa'

Alessio Petralla
22.09.2018 11:31

Domenica pomeriggio la Sarnese ospiterà il Taranto e il tecnico Pompilio Cusano, dopo il ko di Gravina, vuole subito il riscatto come spiega a Blunote: “Dopo il ko di Gravina abbiamo reagito in maniera positiva perché siamo consapevoli di aver disputato una buona partita. Abbiamo voglia di rifarci subito”.

FORMAZIONE: “Non avrò defezioni, perciò squadra al completo”.

IL TARANTO: “E’ tra le più attrezzate del girone e lotterà fino alla fina con il Cerignola per la prima piazza. Gli ionici hanno fatto investimenti importanti per provare il salto di categoria. Ovviamente dovranno dimostrarlo sul campo. Occhio a Manzo, D’agostino e Favetta”.

LA GARA: “Domenica scorsa, i rossoblu hanno trovato un Bitonto mai domo e organizzato che ha saputo reagire. Se il Taranto ha frenato è anche merito dei baresi. Su tutti i campi la compagine di Panarelli proverà a dire la sua. Per noi è la prima in casa e ci teniamo a fare punti e a disputare una buona prestazione”.

LA TIFOSERIA: “I supporters ionici sono tra i più caldi del sud Italia. Abbiamo massimo rispetto della tifoseria tarantina e non vediamo l’ora di essere applauditi anche da loro”.

Pronostici: Marra, 'Taranto, a Sarno non dovrai specchiarti’
Taranto: Panarelli, ‘Dobbiamo essere più furbi e cattivi’