Eccellenza

Brindisi: Olivieri, 'Ho visto grande impegno da parte di tutti'

Alessio Petralla
08.04.2019 13:13

Motivazioni diverse tra Unione Bisceglie e Brindisi, con i primi che battono gli adriatici già certi del secondo posto ma che hanno onorato l’impegno, per 3-0. A commentare la sfida, a Blunote, è il tecnico Massimiliano Olivieri: “La formazione di domenica era la migliore che potessi schierare viste le squalifiche e gli infortuni. Ho fatto, poi, riposare gente come Acosta che aveva tirato la carretta. Sono riuscito a mettere in campo un undici che garantisse equilibrio tattico da non arrivare al ko che comunque è giunto lo stesso. Bene i primi trenta minuti in cui abbiamo avuto tre occasioni per poi regalare la prima marcatura. Il 2-0 è arrivato per via di un contropiede dopo che noi stavamo attaccando, mentre il tris è giunto con Triggiano che ha giganteggiato insaccando. Ho visto grande impegno da parte di tutti e nel finale ho fatto esordire un 2002 e un 2003”.

L’UNIONE BISCEGLIE: “C’erano motivazioni diverse. Il risultato è pesante. Al di la di chi vuol accusare la nostra condotta posso garantire che il nostro operato è stato sempre corretto”.

PLAY OFF: “Abbiamo da gestire sei settimane. Ci riposeremo allenandoci nel modo giusto”.

Si ringraziano:

Talsano: Frascella, 'Sono convinto che ci salveremo'
Progetto ‘Harlequin’: Aperte iscrizioni al corso di taglio e cucito