Calcio Varie

Coppa Salento: Tre Colli Montemesola, altra prova di carattere

Nella semifinale d'andata, 2-1 per i biancoverdi che ribaltano il match con Spagnulo e Intermite

08.04.2018 23:56

Ancora una prova di carattere per la Tre Colli Montemesola, che vince per 2-1 la gara d'andata della semifinale di Coppa Salento, ponendosi in una condizione di leggero vantaggio per la conquista della finalissima.

In un "Comunale" gremito, i biancoverdi vanno sotto per un gol in contropiede realizzato da Gallucci ma chiudono il primo parziale in parità con la rete su punizione (deviata dalla barriera) di Spagnulo. Nella ripresa è una prodezza da fuori area di Intermite a regalare vittoria e sorrisi alla Tre Colli.

"Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile e così è stato - commenta il tecnico Angelo Santoro - soprattutto per i primi quindici minuti: siamo entrati molli e da una ripartenza abbiamo anche subito il gol dello svantaggio.  Però non ci siamo disuniti e abbiamo trovato il pari da calcio da fermo. Nella ripresa entrambe le squadre sono rimaste in dieci: ho dovuto ridisegnare la squadra e Intermite alla fine ha realizzato la marcatura che ci consente di giocarci il ritorno con due risultati su tre a disposizione. Ma a Vernole servirà la partita perfetta: se non giochiamo al 100% non sarà facile conquistare la finale. Ma prima del ritorno c'è l'importante derby contro il San Giorgio per il campionato che tanto significherà in chiave play-off. Dopo tanti sacrifici è il tempo di toglierci qualche soddisfazione, ce lo meritiamo".

Nell'altra semifinale, il Goleador Melendugno batte il New Banana Club Ceglie 3-1.

 

D/H: Finisce in parità il posticipo della 30a Giornata
Trapani: Calori, ‘Francavilla non aveva nulla da perdere’