Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Motori/ WEC Shanghai, Giovinazzi partirà terzo in griglia con la Ligier

Sabato 5 Novembre 2016 22:50 in ALTRI SPORT 136 Redazione

Buone notizie sono in arrivo dal circuito di Shanghai, in Cina, da parte dei piloti Jagonya Ayam impegnati alla guida della Ligier JS P2-Nissan del team Extreme Speed Motorsports alla 6 Ore di Shangai. I tre vecchi amici e compagni di squadra nelle ultime stagioni dell’Europeo F.3, Antonio Giovinazzi, Sean Gelael e Tom Blomqvist si sono ritrovati in Cina, portando il team americano al terzo posto nella classe LMP2, al termine della sessione di qualifica sul circuito cinese. Gelael si è avviato per primo nei giri iniziali della sessione, piazzando la Ligier numero 30 nelle prime posizioni. Blomqvist ha poi migliorato la performance globale nella seconda parte della sessione, finendo in terza posizione con il tempo medio di 1’54 “398.

La corsa per la vittoria nella 6 Ore di Shanghai, penultima prova del Campionato Mondiale FIA Endurance, annuncia una grande lotta, dal momento che la performance di Giovinazzi-Gelael-Blomqvist è molto vicina al miglior tempo stabilito da Rao-Bradley-Lynn (Oreca 05-Nissan), seguiti in seconda posizione da Menezes-Lapierre-Richelmi (Alpine A460-Nissan): il distacco dal miglior tempo è di soli 173 millesimi, perciò domain si annuncia una gara dal ritmo elevato.

Sulla griglia di partenza, sarà Antonio Giovinazzi a prendere la partenza dalla 6. fila, in 11^ posizione assoluta, dietro le 7 vetture LMP1 in gara a Shanghai.