FUTSAL

Futsal A2/F: Conversano si gioca la Final Four di Coppa Italia

A Molfetta, sfida da dentro o fuori per capitan Di Turi e compagne. Fischio d’inizio alle ore 16

Comunicato stampa
05.01.2019 19:18

Domenica 6 gennaio con fischio d’inizio alle ore 16,00 si disputa al “Palapoli” l’attesa gara di finale valida per l’accesso alla “Final Four” di Coppa Italia femminile, con il Conversano che sarà ospite in una gara secca ad eliminazione diretta nella tana del Futsal Molfetta. Le rossoblù arrivano all’incontro decisivo dopo aver primeggiato nel triangolare n.13 con quattro punti, ottenendo un pari per 1-1 all’esordio stagionale a Fasano (rete di Corriero) per poi vincere la successiva gara per 3-1 con la New Team Noci (reti di Caputo, Barile ed Errico); nella seconda fase il team dei presidenti onorari Vito Totaro e Guglielmo Boccia ha poi superato la Città di Taranto imponendosi a Talsano con un perentorio 6-1 con tripletta di Anaclerio e reti di Barile, Corriero e Di Turi.

Le padrone di casa, invece, dopo aver trionfato nel triangolare n.12 con 9 punti in virtù dei successi a Rionero per 12-3 e in casa con il Manfredonia 2000 per 1-0, hanno eliminato nel secondo turno il Fulgor Octajano Women per 4-3 dopo i tempi supplementari. Formazione al completo per il Conversano mentre la formazione locale scenderà in campo con una formazione ampiamente rimaneggiata in virtù delle assenze per squalifica di Mezzatesta e Colosimo nonchè per infortunio di Ficarotta e capitan Borraccino.

Ultimo precedente tra le due formazioni la gara di campionato disputata l’11 novembre al Palapoli, allorquando si impose la squadra di Molfetta per 2-1 (a segno per il Conversano Tonia Di Turi)

Arbitreranno l’incontro i Sigg.ri Marangi e De Lorenzo della sezione di Brindisi. Di seguito le dichiarazioni pre gara del mister Giancarlo Berardi: “Credo che sarà una partita equilibrata e tirata, arrivare tra le migliori quattro squadre di A2 che parteciperanno alla Final Four di Marzo è un obiettivo prestigioso che ogni squadra vorrebbe centrare, andremo a Molfetta per giocarcela, consapevoli del nostro valore”.

Basket C Gold: Cus Jonico nella tana della Lupa capolista
Volley C/M: Grottaglie, il 2019 si apre con una sfida delicatissima