Serie D

Taranto: Giudice sportivo, scatta la diffida per Di Senso

Salgono a tre i calciatori rossoblu a rischio squalifica

23.01.2019 13:52

Sebastian Di Senso - Foto Franco Capriglione/Blunote

Salgono a tre i calciatori diffidati in casa Taranto. A Manzo e Carullo, entrambi con quattro cartellini gialli, si aggiunge anche Sebastian Di Senso, ammonito domenica scorsa durante la gara con il Gragnano. Pertanto, considerando il recupero con il Bitonto di mercoledì 30 gennaio (ore 18.00), nel big match dello “Iacovone” con il Cerignola bisognerà prestare attenzione anche ai cartellini gialli. Tra i calciatori appiedati dal giudice sportivo dopo le gare della 20a Giornata non ci sono tesserati di Taranto e Cerignola. Tra gli ofantini, da segnalare le diffide di Carannante e Loiodice. Ecco i nuovi calciatori diffidati del Girone H:

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IX) 
CARANNANTE GABRIELE (CERIGNOLA) 

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR) 
LOIODICE NICOLA (CERIGNOLA) 
D’ALESSANDRO SIMONE (AZ PICERNO) 
KOSOVAN TANASII (AZ PICERNO)
PITARRESI FRANCESCO (AZ PICERNO)
PICCI ANTONIO GIULIO (BITONTO) 
BERNARDINI GIORGIO (FASANO) 
FORTE FRANCESCO (FIDELIS ANDRIA)
DELLA MONICA ANTONIO (GRANATA) 
LOLIVA ANDREA (GRAVINA)
DI SENSO SEBASTIAN (TARANTO) 
MONTEMURRO GIAMPIERO (TEAM ALTAMURA)

Grottaglie: Il diesse Pizzonia, ‘Non ho paura del Castellaneta’
Serie D/H: Giudice, fermati 4 calciatori e un allenatore