Serie C

Siena: Mignani, ‘Resta una stagione straordinaria’

16.06.2018 23:46

C'è tanta delusione perché ci credevamo, era una gara alla nostra portata e anche se di fronte avevamo una squadra forte pensavamo di potercela fare. Mi dispiace per i calciatori, la società, i tifosi e la città". Michele Mignani non può che essere deluso per la mancata promozione in Serie B. “Anche se stanchi e non al completo, abbiamo gettato il cuore oltre l'ostacolo rimanendo in gara quasi fino alla fine. Abbiamo incassato tre reti evitabili, ma nonostante la sconfitta resta un'annata meravigliosa: nessuno si aspettava che saremmo arrivati fin qui esprimendo anche un bel calcio. In una finale vince chi commette meno errori, noi ne abbiamo commessi diversi e li abbiamo pagati. Avremmo potuto interpretare meglio certe occasioni, ma fino a 5 minuti dalla fine eravamo in gara. C’è molta amarezza, ma dobbiamo ripartire da questa serata amara per riprovarci...”.

Commenti

Cosenza: Braglia, ‘Abbiamo reso felice un’intera città...’
Omaggio a Lucio Dalla e Alda Merini ‘tra canzoni e poesie’