Serie C

Rende: Modesto esalta i suoi, ‘Sono stati bravi a soffrire’

Il tecnico dopo il successo sulla Virtus: ‘Vittoria fortemente voluta con una squadra costruita bene’

28.10.2018 11:49

“Siamo stati bravi a ribaltare la partita soffrrendo nei momenti giusti - analizza Francesco Modesto, tecnico del Rende, dopo il successo del “Fanuzzi” sulla Virtus Francavilla -. Aspettavo il gol di Giannotti perché era l’unico degli attaccanti a non avere ancora segnato. Fortunatamente, è stato un gol da tre punti. Decisioni arbitrali? Prima del penalty segnato da Minelli, ce n’era uno a nostro favore per un fallo di mano in area netto e vistoso. È stata una partita molto combattuta e lo sapevamo perché la Virtus è una squadra costruita bene. I ragazzi hanno voluto fortemente questa vittoria. La classifica? Essere tra le grandi fa piacere, ma non ci esaltiamo: il nostro obiettivo resta la salvezza e la valorizzazione dei giovani. Vedremo più avanti cosa succederà...”.

[Video] Francavilla: Zavettieri, ‘Un ko che ci servirà da lezione’
Real Pulsano: Buona la prima per gli Allievi di Calvelli