FUTSAL

Futsal A/F: Prima sconfitta stagionale per il Real Statte

La Lazio cala il tris e ferma la serie positiva delle rossoblu

Comunicato stampa
04.11.2018 19:46

Si ferma con la Lazio la serie positiva dell'Italcave Real Statte che cade per 3-0 contro le biancocelesti. Pesano, e tanto, le 3 gare disputate nell'arco di 7 giorni per le ioniche. Stanchezza mentale e fisica che hanno condizionato il match del PalaGems. Ioniche al via con Margarito, Ion, Violi, Naiara, Mansueto. Rispondono le padrone di casa con Tirelli, Barca, Xhaxho, Beita, Taninha. Inizio in salita con lo Statte che non riesce a trovare i giusti equilibri in campo. E arriva così il vantaggio su disattenzione difensiva con Agnello. Le rossoblù, contrariamente al solito, non reagiscono e subiscono il raddoppio con la giovane Grieco su azione manovrata. Ripresa, pronti - via, ed è 3-0 Lazio con Taninha. È il gol che chiude la gara. Perché Marzella prova a far girare praticamente tutto l'organico ma non trova mai la via per impensierire Tirelli. Un ko che vien così commentato dal tecnico rossoblù. "Un blackout che ci può stare dopo le tante partite ravvicinate disputate. Sinceramente è stato un calo mentale, non eravamo le solite. Abbiamo passato 7 giorni a correre tra infortuni e due viaggi che non ci hanno permesso di allenarci e prepararci come nostro solito. Sia chiaro, questo non deve in alcun modo scalfire la meritata vittoria della Lazio: superiore quest'oggi nelle occasioni e nel gioco. Quando non sei al top, subisci un gol e la partita si mette in salita, diventa difficile recuperare. È comunque un passo, seppur falso, nel nostro cammino che non ridimensiona quanto di buono fatto fino ad ora. Ora abbiamo quasi una settimana per prepararci al meglio: testa solo al lavoro che è l'unica medicina per riprendersi dopo un incidente di percorso".

LAZIO-ITALCAVE REAL STATTE 3-0 (2-0 p.t.) 

LAZIO: Tirelli, Barca, Xhaxho, Beita, Taninha, Nagy, Agnello, Ceccobelli, Pinheiro, Felicetti, Grieco, Sabatino. All. Chilelli 

ITALCAVE REAL STATTE: Margarito, Ion, Violi, Naiara, Mansueto, Bonci, Gallo, Russo, Giuliano, Marangione, Belam, Pereira. All. Marzella 

MARCATRICI: 07'01" p.t. Agnello (L), 16'11" Grieco (L), 00'13" s.t. Taninha (L) 

AMMONITE: Taninha (L) e Mansueto (S) 

ARBITRI: Stefania Candria (Teramo), Chiara Amicucci (Avezzano) CRONO: Alessandro Pompeo Ghiretti (Ciampino)

Serie D/I: Risultati 8a Giornata, Bari sempre più leader
Eccellenza: Avetrana, ‘pareggite acuta’ e il San Severo ringrazia