TARANTO

Taranto: Mercato, si batte una nuova pista per l’attacco

12.06.2018 12:06

Emanuele Santaniello mentre contrasta Esposito in un Potenza-Team Altamura

Se il sogno resta Peppe Genchi, il Taranto è comunque a lavoro per individuare un attaccante di peso da aggiungere a Diakite e Favetta. Il campionato è lungo e l’esperienza della stagione passata insegna che è sempre “melius abundare quam deficere”. Come sostenevano i latini, meglio abbondare che scarseggiare: perché la concorrenza fa bene e per sopperire agli infortuni che in molte gare hanno messo in difficoltà Michele Cazzaro. Proprio per questo, il club rossoblu sta battendo la pista che porta a Emanuele Santaniello, attaccante classe 1990. Punta centrale, ma capace di svariate su tutto il fronte d’attacco, nel campionato appena terminato è stato uno dei punti di forza del Team Altamura realizzando 15 reti in 32 gare.

Commenti

Ippica: Giovanni Petraroli si coccola il suo Zingaro dei Rum
Serie B: Bari, Giancaspro ‘Ci iscriveremo al campionato di B’