VOLLEY

Volley/C: Martina ancora in emergenza, ko in quel di Molfetta

05.03.2018 16:32

Continua il momento no per la Happycasa Pallavolo Martina che deve fare i conti con una lunga serie di indisponibili e fuori ruolo alla quale, in extremis, si aggiunge anche il libero Ciccio Calamo, out per un attacco febbrile. Senza Luca Lo Re e Paolo Siena, con Calamo out, D’Amico e Logroio fuori ruolo, Massafra e compagni provano con orgoglio e impegno a rintuzzare la veemenza di un Molfetta ambizioso e ordinato che fa suo l’incontro e con i tre punti continua a mirare i primi posti della graduatoria. Nelle prime fasi dell’incontro il Martina riesce a mantenere il punteggio in equilibrio concedendo unicamente l’ace a Campanale per il primo break locale (12-10) sul quale Murri chiama il time-out. Il +3 interno propiziato da un attacco out di D’Amico viene recuperato in parte dallo stesso centrale biancoazzurro che con Nacci riporta la PM a -1 (16-15). Il Martina regge sino al 19-17 ma sulla ricostruzione prima una dubbia doppia fischiata a Massafra, poi un pallone punto di Ceppaglia visto out spingono la PM da un possibile pareggio a un 21-17 esagerato e che indispone i biancoazzurri, parziale accompagnato da muro di Pisani su Semeraro e da quello di Marolo su D’Amico che chiude il set (25-17). Ancora equilibrio nel secondo parziale, con Siliberti a guadagnare il mini-break sul 13-14 spingendo al time-out Valente. Scatti e controscatti sino al 20-18 di Sasso sul quale l’incontro viene sospeso per una momentanea mancanza di energia elettrica (circa 10 minuti di stop). Al rientro Logroio in campo per Ceppaglia con un primo tentativo direttamente in rete e un secondo murato da Sasso (22-18). È il parziale che segna il set, chiuso da Sasso con un block-out vincente (25-20). Anche il terzo set si mantiene in equilibrio sino al 15-14 siglato da Nacci (ace) ma il rientro dal time-out richiesto dai locali mostra un Molfetta più concreto e un Martina che dal -8 di Pamisano si riporta sino al -4 con D’Amico. E’ lo stesso numero 1 biancoazzurro a mandare out il punto 24 ma anche ad attaccare in campo il punto successivo visto incredibilmente fuori dal direttore di gara che chiude l’incontro (25-19) e, si spera, anche un periodo poco fortunato per un Martina che nel momento clou della stagione deve lottare giornalmente con numerose indisponibilità ma che, contro Ruffano domenica prossima, potrà giocarsi uno scontro diretto importante per la propria classifica e per il morale.

 

Campionato di volley Serie C gir. A – 5° giornata di ritorno – Molfetta (BA), palestra Einstein.

PALLAVOLO MOLFETTA - HAPPY CASA PALLAVOLO MARTINA 3-0 (25-17, 25-20, 25-19)

PALLAVOLO MOLFETTA: Panunzio (L), Pisani 8, Bellapianta 1, Corrieri 14, Sasso 10, Marolo 7, Allegretta ne, Lorusso ne, Campanale 3, Panteghini ne, Palmisano 4. Coach: Valente. Ace 5, Muri 6, B.S. 11.

HAPPY CASA PALLAVOLO MARTINA: D’Amico 11, Massafra 2, Lerna 3, Ceppaglia 5, Parisi 0, Logroio 0,  Fortunato (L), Semeraro 2, Nacci 5, Siliberti 5. Coach: Murri. Ace 5, Muri 5, B.S. 6.

 

Arbitri: Basanisi di Bari e Rutigliano di Terlizzi.

Martina: De Tommaso, 'L'abbiamo regalata noi...'
Ippica: Voucher cerca il riscatto al Paolo VI