Serie D

Serie D: Aurelio De Laurentiis in pole positon per il Bari

Verso una clamorosa svolta: alle 12 scadono i termini per presentare le offerte. E la partita è salita di livello: tra le candidature potrebbero esserci anche quelle di Lotito, Ferrero e Preziosi

31.07.2018 11:26

Aurelio De Laurentiis in pole positon per il Bari. Tra i big del calcio piombati in picchiata sul club biancorosso, sarebbe il patron del Napoli quello che più degli altri avrebbe convinto il sindaco Antonio Decaro. Il progetto calcistico sarebbe importante, ma ancora di più è la suggestione di un vero e proprio polo del Sud che nasce intorno ad un pallone. Anche per questo il sindaco ha deciso di bruciare i tempi, convocando alle 12,30 la commissione che deve dare il parere per la cessione del titolo sportivo.

De Laurentiis è tutt'altro che spaventato dall'idea di ripartire dalla D, visto che a Bari le premesse sono le stesse di quanto rilanciò il Napoli, a quei tempi fallito e piombato in C/1, ma oggi tra i club più apprezzati d'Europa, come dimostra il recente sì di Carlo Ancelotti. Sulle tracce del Bari, oltre a De Laurentiis ci sono altri padroni del calcio italiano, a cominciare da Claudio Lotito, presidente della Lazio. In corsa anche Enrico Preziosi del Genoa,  mentre Urbano Cairo, presidente del Torino, ha già assicurato supporto tecnico alla cordata degli imprenditori baresi.

Oggi (martedì 31 luglio) a mezzogiorno scadrà il termine per presentare le manifestazioni di interesse al Bari. Nella sola giornata di ieri, hanno visto la luce l'Asd Bari Calcio dell'imprenditore tarantino Luigi Blasi e la Bari Calcio Academy, rappresentata dall'avvocata Francesca Ferri, della quale si parlò molto qualche tempo fa per una turbolenta vicenda che riguardava il Comune di Valenzano, dove rivestiva il ruolo di vicesindaco.

(Da repubblica.it)

Serie B: Anticipo del venerdì in chiaro sulla Rai
Mottola: Ai nastri di partenza la 4a edizione della Festa della Pizza