CRONACA

Liviano: ‘Tre borse di studio intitolate a Francesco Vaccaro’

Comunicato stampa
31.05.2019 15:57

“Per ricordare Francesco Vaccaro, il nostro giovane concittadino deceduto a causa di una tremenda malattia, e per portare avanti la sua battaglia contro l’inquinamento e il suo motto "Arrendersi? Mai!!!" , ho deciso di donare tre borse di studio, da 500 euro, a tre ragazzi meritevoli, per un progetto che sarà denominato, appunto, Arrendersi? Mai". MAd annunciarlo è Gianni Liviano, consigliere regionale, il quale spiega che si tratta “dei soldi a cui ho rinunciato per essermi autosospeso simbolicamente dall’attività in Consiglio regionale come forma di solidarietà nei confronti della professoressa di Palermo (sospesa per non aver vigilato sul lavoro dei suoi studenti che accostava l’emanazione delle leggi razziali nel ‘38 al decreto sicurezza del ministro Salvini) e per tutelare la libertà della scuola dalla politica. Risorse che metto a disposizione di tre ragazzi di Taranto (il regolamento lo renderò pubblico nei prossimi giorni), in ricordo di Francesco e del suo, è ora nostro, motto: Arrendersi? Mai!!!. Francesco è stato un esempio di tenacia, di forza e di dignità che non possiamo disperdere”.
L’ex Taranto Fabio Prosperi riparte dall'Eccellenza pugliese
Taranto: Il 5 giugno parte il Medimex