Calcio Varie

Serie B: Accolto ricorso Novara, cambiano criteri per ripescaggi

Il club piemontese si trova virtualmente in testa alla graduatoria dei ripescaggio

18.07.2018 01:31

Massimo De Salvo, presidente del Novara - Foto La Stampa

Il tribunale federale nazionale ha accolto il ricorso del Novara avverso i criteri di ripescaggio. Come scrive La Stampa, la società azzurra può sperare davvero nel ritorno automatico in Serie B, visto che il club azzurro si trova virtualmente in testa alla graduatoria dei ripescaggi. In particolare, il tribunale ha annullato la norma che escludeva dalla corsa ai posti vacanti le società che avevano scontato una penalizzazione per irregolarità amministrative nelle ultime tre stagioni: il Novara aveva subito una sanzione di 2 punti nel campionato 2015/2016. Il motivo dell’accoglimento è legato alle tempistiche: la norma che oggi avrebbe tagliato fuori il Novara è stata inserita solo nel 2016 e quindi dopo che la stessa società la infranse.

Serie B: Crotone, ‘Fiduciosi per il ripescaggio in Serie A’
Serie D: Mercato, la Turris sogna Evangelista Cunzi