Giovanili

Giovani Rossoblu: Presentato il nuovo staff tecnico

Nel corso della serata spazio anche alla cultura con la presentazione di ‘Ikkos, l'Atleta di Taranto’

Comunicato stampa
02.06.2018 15:06

In una serata la fine e... l'inizio. La fine di una meravigliosa stagione sportiva, nella quale i tesserati si sono moltiplicati rispetto agli anni passati e culminata con gli ottimi risultati ottenuti sul campo, e l'inizio di una nuova, ricca di ambizioni con l'ingresso di nuove risorse ingaggiate per un'ulteriore crescita del club. I Giovani Rossoblu salutano e ringraziano tutti in una serata piena di sorrisi e applausi, culminata con le classiche foto di rito e gli ormai immancabili selfie. E' stata l'occasione per presentare al pubblico il nuovo tecnico dei Giovanissimi Michele Adduci, il neo preparatore dei portieri Lorenzo Fabiano, il "Prof" Giovanni Scognamiglio, da quest'anno preparatore atletico dei Giovani Rossoblu, e il nuovo allenatore dei Piccoli Amici Guido Russano, che prende il posto dell'applauditissima Monia Alfieri, che lascia per sopraggiunti impegni lavorativi con un ricordo bellissimo  come tutti coloro che hanno contribuito ai successi dei tornei 2017/18. Al tavolo, con loro, i confermati CosimoMartemucci, mister dei Pulcini, Eddy Giudice, il collaboratore Angelo Di Lauro, lo storico segretario Valerio Patisso e i massimi dirigenti, il presidenteRocco Bruno e il direttore generale Giuseppe Denaro.

"Ripartiamo da una buona base dello scorso anno - commenta Bruno - perché tutte le persone che sono state con noi ci hanno insegnato tanto. Siamo felici anche dei nuovi ingressi, in particolar modo quello del preparatore atletico, figura che ci mancava nelle stagioni passate. Scognamiglio farà bene. Il diggì Denaro? E' bello lavorare con una persona che mastica calcio".

Proprio Denaro fa un bilancio e traccia le nuove linee guida: "La stagione appena conclusa è stata molto positiva, ora cerchiamo di migliorarci ancora. Abbiamo abbassato l'età media del nostro staff per essere ancora più vicini all'esigenze dei tesserati: il nuovo gruppo lavora insieme da poco ma è già una grande famiglia".

La conferenza stampa di ieri è stata occasione propizia anche per presentare una nuova collaborazione dell'Asd Giovani Rossoblu, che da quest'anno sposa l'aspetto culturale in abbinamento a quello sportivo: ospite GianfrancoLaporta, fratello di Lorenzo autore di Ikkos, l'Atleta di Taranto, edito da Mandese Editore, romanzo che ha ricevuto massimo gradimento anche da Giovanni Malagò, presidente del CONI. Nel corso della serata, presentata da Matteo Schinaia, direttore di TuttoSportTaranto.com, media partner per il secondo anno consecutivo, svelate anche le date della seconda edizione della Taranto Summer Cup, che si terrà il 25/27/29 giugno, il 23/25/27 luglio e il 27/29/31 agosto: la partecipazione di bambine e bambini è totalmente gratuita e sono previsti bellissimi gadgets per tutti i partecipanti.

Commenti

Colombia: Calciatore ucciso a colpi di pistola
Taranto: Mercato, non solo Manzo e Oggiano dalla Cavese