FUTSAL

Futsal: Giovanili, Real Statte vince il campionato provinciale

Comunicato stampa
10.04.2019 15:46

Sei successi nelle 7 partecipazioni, quest'ultimo con un sapore speciale. L'Italcave Real Statte, con una squadra giovanissima e composta praticamente da ragazze tutte solo la soglia dei 18 anni, conquista il campionato provinciale riuscendo a vincere per 5-0 contro la formazione del Santa Katerina Talsano. Il campionato viene conquistato da un gruppo nuovo, guidato da Marina Belam, giocatrice della prima squadra, a rimarcare la voglia della società di continuare a lavorare sulla linea verde. Le vittorie negli anni passati hanno permesso a tante giocatrici di poter essere in pianta stabile in prima squadra in serie A, nell'Italcave Real Statte e non solo. Lo stesso Tony Marzella, in qualità di supervisore tecnico del settore giovanile, sottolinea come la società tutta sia "assolutamente soddisfatta del lavoro svolto in questi anni e i complimenti giungano a Marina così come a tutte le ragazze. Questa stagione è stataper noi quella del cambio di ciclo, ha dato importanti risultati dal punto di vista tecnico e tattico. Poi c'è stata la ciliegina sulla torta della conquista del campionato, un risultato magari insperato ma assolutamente meritato da questo gruppo che ha mantenuto le caratteristiche di umiltà, generosità e soprattutto senso di spensieratezza, costanza e rispetto delle regole. Davvero non potevamo pensare di ricominciare in maniera migliore anche in vista di scenari nazionali futuri sul settore giovanile. Auguro a tutte le ragazze innanzitutto di continuare con noi, ricordo che il nostro è un progetto sportivo ma anche sociale visto che tutti coloro che vengono inserite nel nostro gruppo lo fanno in maniera totalmente volontaria. Questo, a livello di scuola calcio e settore giovanile, non è da tutti, come invece dovrebbe esserlo per la crescita della nostra disciplina. Tornando all'aspetto futsal giocato - prosegue Marzella - il mio in bocca al lupo a tutte le ragazze con la speranza che possano seguire le orme di alcune calcettiste che sono state con noi nel recente passato. Grazie all'esperienza giovanile sono cresciute Gallo, Girardi, Russo e Marangione, in pianta stabile in serie A. La recente promozione in massima serie di Roberta Fatiguso a completare il quadro delle nostre ragazze che hanno iniziato proprio come questo fantastico gruppo a cui rinnovo i miei personali complimenti per il risultato raggiunto".

Alla gara conclusiva della stagione era presente anche l'amministrazione comunale di Statte con il Sindaco, Francesco Andrioli, e il consigliere comunale, Angelo Villani. La chiosa finale è affidata a Marina Belam, allenatrice della formazione giovanile, contenta ma anche commossa per l'impresa conseguita. "Un successo in cui si è visto impegno e dedizione al lavoro da parte di tutti, ragazze e staff tecnico, assieme a tutti i collaboratori che ci hanno aiutato. Un particolare saluto va al pubblico che negli ultimi match è venuto numeroso al PalaCurtivecchi seppur in orario serale e infrasettimanale. Sono orgogliosa di queste ragazze che mi hanno regalato una grandissima soddisfazione".

Basket: Cus Jonico, Gruppo Ultras 2015 ‘Dobbiamo crederci’
Virtus Francavilla: Arbitri, col Catania dirige Matteo Marcenaro