CRONACA

Manduria: Morte Antonio Stano, restano in carcere i maggiorenni

03.05.2019 12:08

Restano in carcere i due maggiorenni coinvolti nella baby gang che ha effettuato ripetuti atti di violenza nei confronti di Antonio Stano, pensionato di Manduria, di 66 anni, morto lo scorso 23 aprile nell’ospedale Giannuzzi della cittadina del Tarantino. Dopo le 24 di ieri, il gip del Tribunale di Taranto, Rita Romano, non ha convalidato il fermo a cui i due erano stati sottoposti martedì scorso ed ha disposto la misura cautelare in carcere. I due maggiorenni sono Antonio Spadavecchia di 23 anni e Gregorio Lamusta di 19 anni 

Serie D: Girone H, gli arbitri designati per la 34a Giornata
Calcio: Finale di stagione intenso tra campionato e Coppa Italia