VOLLEY

Volley C/M: Club Grottaglie, a Ruffano con uno sguardo al futuro

03.03.2018 21:43

Non si fermano le sfide in casa Volley Club Grottaglie, dopo la soffertissima e bellissima vittoria interna contro il Molfetta il Volley Club è atteso dalla difficilissima trasferta di Ruffano, domenica 4 Marzo allo ore 18:30.

Una gara difficile, come traspare dalle parole del Coach del Volley Club, Giovanni Marasciulli: ”Ci aspetta una battaglia, il Ruffano è una squadra molto preparata in ogni fondamentale e, come tutte le squadre leccesi, eccellente in difesa. All’andata disputammo una partita perfetta, sono dunque convinto che loro faranno qualunque cosa per ripagarci con la stessa moneta. In settimana abbiamo dovuto gestire le forze, purtroppo il freddo e gli ultimi colpi di coda dell’influenza hanno costretto ai box qualche giocatore ma le situazioni sono tutte rientrate.”

Sarà scuramente una gara speciale per Alessio Sasso, neo giocatore del Volley Club, rientrato nel roster grottagliese dopo quattro anni di stop, quella di Ruffano infatti sarà la sua prima convocazione stagionale, queste le sue parole:” Inizio ad assaporare l’atmosfera della partita, voglio ringraziare la società e il gruppo per riavermi voluto. Devo però soprattutto ringraziare Domenico Masella, il nostro osteopata, che mi ha aiutato in questi mesi di lavoro per ritornare in condizione. Parlando della gara di domenica posso ribadire le parole del mister: la partita sarà molto complicata, conosco campo e ambiente di Ruffano. In classifica sono apparentemente lontani ma sarà una vera e propria battaglia. Abbiamo studiato i nostri avversari e sappiamo come colpirli.”

Settimana positiva per il Volley Club Grottaglie anche fuori dal campo: Tommaso Nisi, talento del settore giovanile, in forza sia all'under 16 che all'under 18, è stato convocato per la Rappresentativa Territoriale giovanile Taranto-Brindisi. In merito a questo riconoscimento si è espresso il Patron del Volley Club, Giuseppe Quaranta:” La convocazione di Tommaso conferma ancora una volta il buon lavoro che stiamo svolgendo sia con la prima squadra che con i settori giovanili, stiamo cercando di avvicinare tanti giovanissimi al mondo del volley, per questo abbiamo deciso di lanciare una nuova iniziativa che permetterà a tutti i ragazzi che vorranno provare un nuovo sport, di partecipare a delle prove gratuite recandosi ai nostri allenamenti di SpikeBall-Volley S3”.

Serie D/H: Anticipo, la Turris sbanca San Severo
Futsal C1/F: Atletic Taranto, Aiello ‘Ultime 4 gare come delle finali’