CRONACA

Il logo dei giochi del Mediterraneo dai disegni dei giovani di Taranto

Il Comune affida la realizzazione del nuovo logo ai giovani talenti

04.07.2019 15:16

Taranto affida ai suoi giovanissimi talenti, con un concorso di idee, la realizzazione del LOGO che accompagnerà la candidatura della città ai prossimi Giochi del mediterraneo 2025. Si è svolta nel pomeriggio di mercoledì 3 luglio, nella Rotonda della Villa Peripato, l’iniziativa voluta dal Sindaco Melucci rivolta ai giovani dai 6 ai 13 anni dal titolo: “Disegniamo insieme il logo dei prossimi Giochi del Mediterraneo 2025”. Gli assessori Marti e Ressa hanno accolto i numerosi partecipanti in un’atmosfera gioiosa all’ombra dei grandi alberi della Villa. Con il supporto organizzativo dell’Associazione LIBERARTE e degli operatori culturali Angelo Cannata e Cosima Fuggiano, i giovani creativi hanno dato estro alla loro fantasia cimentandosi con matite, pastelli e pennarelli, dopo aver ascoltato con grande attenzione il racconto della storia di Icco, l’atleta di Taranto. Il mare, il castello aragonese, il sole dell’estate e il delfino, sono stati i soggetti ricorrenti dei tanti coloratissimi disegni, che saranno ora esaminati da una commissione che selezionerà il vincitore. Tutti i disegni saranno esposti in una mostra a cura dell’Amministrazione Comunale a Palazzo di Città.

Taranto, Arcelor Mittal, ‘Adesione allo sciopero del 36%’
Firmato a Taranto un protocollo d'intesa per la mediazione penale