Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Volley/D - Poker Martina: 3-0 a Polignano e primato puntellato

Domenica 20 Novembre 2016 18:26 in VOLLEY 83 Comunicato Stampa

Quarta vittoria per la Pallavolo Martina e ancora una volta senza perdere set: termina con un 3-0 netto l’incontro della ‘Carlettino’ di Polignano contro la giovane formazione locale di coach Laselva, un risultato che, complice il punto perso ad Altamura dall’Ostuni, porta il Martina a +2 in classifica dal terzetto composto dai brindisini, dal Castellana e dal Monopoli, prossima avversaria della PM in casa. La gara di Polignano conferma le qualità del Martina che, nella sua continua fase di crescita, riduce al minimo gli errori gratuiti e mantiene sempre salde le redini dell’incontro, indirizzando la gara sin dalle prime fasi.

LA GARA. L’iniziale fase di studio dura poco innanzi a un pubblico che non smette mai di incitare i propri ragazzi. L’uno-due di Lerna dal servizio fa avanzare i biancoazzurri sul +5 (7-12), ampliato dall’attacco del solito Lo Re (MVP dell’incontro con 15 punti) che costringe Laselva al discrezionale (8-14). Serve a poco l’interruzione in quanto al rientro il Martina piazza un 7-1 di parziale che chiude i giochi sino al punto di Ceppaglia per il 12—25 finale. Il secondo set è il più equilibrato. Il Martina scatta in avanti con Lo Re per il 2-7 che sembra rievocare il primo parziale ma pian piano i locali recuperano grazie all’ottima vena di D’Aprile e un ace di Lapomarda che riporta tutto in parità a quota 14. Le qualità in attacco dei biancorossi non fanno il pari con una ricezione negativa su servizio di Lo Re che favorisce il 4-0 ospite cementato da tre attacchi di fila di Logroio (16-20). Ancora D’Aprile mette a segno attacco ed ace ma sempre Lo Re chiude i conti e porta all’errore Lepore per il 19-25 finale. Nel terzo parziale il Martina non abbassa la guardia, si porta subito sul 3-9 col block-out di Ceppaglia e amministra un flebile ritorno locale che si concretizza unicamente nel -3 del solito D’Aprile (10-13). Di qui in poi è solo Martina. Gli attacchi da posto 4 dei locali vengono continuamente murati o sporcati permettendo rigiocate a segno dei biancoazzurri che con Ceppaglia e una doppia locale mettono la parola fine a una gara dominata contro un giovane ma ottimo gruppo avversario che sicuramente si toglierà soddisfazioni in questo torneo. La marcia continua ma non deve arrestarsi. Domenica 27 novembre alla palestra Geometri (ore 18.30) arriva il Monopoli vice-capolista e bisognerà continuare a mostrare concretezza e concentrazione.

 

NEW VOLLEY POLIGNANO - PALLAVOLO MARTINA 0-3

(12-25, 19-25, 17-25)

NEW VOLLEY POLIGNANO: Mazzarelli 1, Polignano 1, Clemente 0, Carone ne, Giodice (L), Lepore 5, Benedetti 2, Lapomarda 5, Sansone 0, D'Aprile 13, Cavallo ne, Sadik 4. Coach: Laselva. Ace 4, Muri 2, B.S. 14.

PALLAVOLO MARTINA: Sforza ne, Massafra 0, Lerna 4, Fortunato (L), Lo Re 15, Ceppaglia 9, Caramia ne, Barratta ne, Logroio 13, Vinci ne, Serio 3. Coach: Parisi. Ace 3, Muri 5, B.S. 5.

Arbitro: Letorri di Bari.